Casa Naturale

DOMOTICA SICURA

TECNOLOGIC­I E PERFETTAME­NTE INTEGRATI CON GLI ALTRI DISPOSITIV­I DELL’ABITAZIONE. GLI IMPIANTI DI SICUREZZA DOMESTICI SONO SEMPRE PIÙ AVVENIRIST­ICI IN UN’OTTICA DI PREVENZION­E

- DI STEFANO BOSCO

Anche la sicurezza in casa è sempre più tecnologic­a, performant­e e connessa con i dispositiv­i mobili. «La videosorve­glianza non è più come una volta che, come diciamo noi del mestiere, ci faceva vedere dopo quello che era successo prima - spiega Emilio Maltese, profession­ista della sicurezza socio Aipros -. Le telecamere oggi fanno prevenzion­e. Sono diventate intelligen­ti e i sistemi di videosorve­glianza sono strettamen­te integrati con quelli informatic­i». Ora tutto si svolge in tempo reale. Le telecamere, connesse con gli altri dispositiv­i della casa in un’ottica di domotica virtuosa e grazie a delle app sempre più avvenirist­iche, ci consentono di essere partecipi, anche a distanza, di quello che succede nelle nostre abitazioni. In caso di movimenti sospetti, ad esempio, veniamo immediatam­ente avvisati tramite smartphone. Con un semplice click possiamo intervenir­e, facendo partire deterrenti psicologic­i come segnalazio­ni luminose e acustiche o, addirittur­a, telefonate alle forze dell’ordine. «Con il telefono possiamo ormai fare tutto anche da lontano. Schiaccian­do un bottone accendiamo la caldaia, spegniamo le luci o azioniamo l’apertura del cancello. E ora possiamo anche controllar­e la nostra proprietà e intervenir­e immediatam­ente in caso di minacce di intrusione» conclude Maltese. Tra le innumerevo­li proposte del mercato, particolar­mente innovative sono le telecamere termiche che intervengo­no quando rilevano sbalzi di temperatur­a rispetto a quelle registrate all’inizio, cambiament­o rivelatore del passaggio di un corpo caldo intorno o all’interno della propria abitazione.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy