Classic Rock Glorie

La versione di Jonathan

- Mario Giammetti

“Non erano molto bravi dal punto di vista strumental­e. Erano molto ambiziosi, ma autoindulg­enti. Assoli molto lunghi che divenivano scordati. Divagavano, erano noiosi e non avevano struttura. Gli feci accorciare, definire, rendere più concise le melodie e i testi, invitandol­i a non fare cose che non erano ancora in grado di suonare”. Così, nel 2014, Jonathan King dichiarava alla rivista «Dusk», giustifica­ndo in tal modo la sua ingerenza su FROM GENESIS TO REVELATION. Incantato da Peter Gabriel (“la qualità roca della sua voce mi colpì, molto insolita per un ragazzo così giovane”), King era riuscito a far mettere i quattro sotto contratto dalla Decca e, dopo i primi due singoli, li aveva spronati a registrare un album intero, ma “trascorso un anno senza alcun successo, persi interesse. I genitori avrebbero voluto che diventasse­ro contabili o avvocati, ma li convinsi a farli proseguire, certo che avessero realmente del talento e che sarebbe potuto venir fuori con il produttore giusto”.

 ?? ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy