Classic Rock (Italy)

NOTE DI STILE STEVIE VAN ZANDT

-

Stevie Van Zandt sostiene che la prova chitarrist­ica di cui va più orgoglioso è un assolo suonato in THE PROMISE, raccolta di outtake di Bruce Springstee­n del 2010. Il pezzo in questione si chiama Gotta Get That Feeling e l’assolo è, in realtà, nulla di più che un arpeggio, vivace e solare nel disegno ritmico e melodico, suonato con un timbro di chitarra affogata nel tremolo. Una schitarrat­a sempliciss­ima, perfettame­nte incastonat­a nell’arrangiame­nto e che accompagna l’uscita dell’assolo di sax, tenendo la melodia per mano fino alla ripresa del ritornello. Questa parte è la cifra perfetta di Van Zandt chitarrist­a, totalmente asservito alla musica del Boss. Senza ambizioni e, forse, neanche mezzi da guitar hero perché, per lui, la priorità sono le canzoni, gli arrangiame­nti, il lavoro di produzione. Se, invece, si vuole sentire Stevie darci dentro con la sei corde, VOICE OF AMERICA, disco solista del 1983, è zeppo di riff grintosi e distorti con pure qualche assolo, come quello dell’omonimo Voice Of America dove, tra giochi di leva e bending nervosi, fa il verso a Steve Stevens. GR

 ?? ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy