Classic Rock (Italy)

Bruce Springstee­n & the E Street Band

The Legendary 1979 No Nukes

- COLUMBIA/SONY MUSIC Ermanno Labianca

La chiamata arrivò che la E Street Band aveva da tempo riposto le armi dopo il tour di DARKNESS ON THE EDGE OF TOWN (il 1° gennaio 1979 l’ultima data) e dopo che la primavera era trascorsa per Springstee­n tra canzoni, tante, tantissime da completare e qualche apparizion­e nei localini di Asbury Park a far visita agli amici Robert Gordon e John Cafferty, perché di rock’n’roll non se ne ha mai abbastanza. L’estate andava avanti, i ragazzi entravano e uscivano dai Power Station Studios di New York per registrare quello che si sarebbe un anno dopo rivelato un album doppio, THE RIVER. Jackson Browne e Graham Nash, a capo del M.U.S.E. (abbreviazi­one di “musicisti contro il nucleare”), volevano che ai concerti del Madison Square Garden si unissero la temperatur­a accoglient­e della California e dei suoi musicisti più in vista e il graffio del rock urbano portato da Springstee­n e Petty. Fu un trionfo, presentato­ci poi da un disco e da un film corale che sono meraviglio­sa memoria per tutti. La favola torna a noi aprendo una finestra del cuore, quella che mai avrebbe immaginato di affacciars­i sul meglio – audio e video – che Bruce seppe fare in due sere. Il condensato di due show (presenti tutti i titoli suonati nelle due serate) è quanto ci serve questa emissione del tardo 2021, a quasi cinquant’anni da quando Springstee­n esordiva su album. The River e Sherry Darling erano ancora inedite su disco (per la seconda, qualche apparizion­e nel tour 1978), devastanti gli omaggi alle radici (Buddy Holly, Gary U.S. Bonds, Mitch Ryder), imponenti Prove It All Night e Badlands, affratella­nte la Stay con Browne e Petty. Un tesoro, vero.

 ?? ?? Quarantadu­e anni dopo, ecco il meglio dei due concerti
di Bruce Springstee­n & the E Street Band al Madison
Square Garden per No Nukes.
Quarantadu­e anni dopo, ecco il meglio dei due concerti di Bruce Springstee­n & the E Street Band al Madison Square Garden per No Nukes.
 ?? ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy