Classic Rock (Italy)

Bill Callahan & Bonnie “Prince” Billy

Blind Date Party

- Barbara Tomasino

Anche Bill Callahan e Will Oldham hanno ingannato la noia del lockdown con un album “casalingo”. L’idea era registrare una serie di cover che spaziano dagli Steely Dan (una sobria versione di Deacon Blues con il compagno di scuderia Bill McKay) a Billie Eilish (la stramba disco di Wish You Were Gay). Tutto si è svolto da remoto: dopo aver coinvolto alcuni colleghi, i musicisti si sono scambiati le parti registrate e poi i “Billies” hanno assemblato le canzoni. Non tutte le prove lasciano una traccia profonda (vedi Miracles e Sea Song), ma alcuni vecchi pezzi country brillano come stelle solitarie (Night Rider’s Lament del cowboy Mike Burton, qui impreziosi­ta dal contributo di Cory Hanson).

 ?? ??
 ?? ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy