Classic Voice

A casa di Mahler

Bolzano Festival Bozen indaga i segreti del compositor­e. Nella “sua” Dobbiaco i frammenti al pianoforte della “Decima” . E Brendel fa 90 con una masterclas­s aperta al pubblico

-

Bolzano si prepara a sei settimane di musica in cortili, castelli, chiese, piazze e teatri, un grande evento diffuso in cui spiccano gli appuntamen­ti con la Gustav Mahler Jugendorch­ester (20 e 23 agosto con Manfred Honeck e il baritono Matthias Goerne) e con la European

Union Youth Orchestra (9 e 17 agosto con Pablo Heras-Casado e il violoncell­ista Alban Gerhardt, poi Vasily Petrenko con la sassofonis­ta Jess Gillam) creature nate dalla visione di Claudio Abbado. Dal 24 agosto al 3 settembre torna il Concorso Pianistico Ferruccio Busoni, (quest’anno nel 90° compleanno di Alfred Brendel che sarà a Bolzano dal 21 al 24 luglio per una masterclas­s aperta al pubblico). Ad aprirlo, simbolicam­ente, sarà la quattordic­enne Alexandra Dovgan. ll concerto inaugurale del festival sarà affidato invece agli studenti della Gustav Mahler Academy insieme ad alcuni membri della Mahler Chamber Orchestra diretti dallo stesso HerasCasad­o il 28 luglio (musiche di Beethoven e Dvorák). Da non perdere il concerto-conferenza sulla Decima Sinfonia di Mahler (il 31/7 e il 1° agosto tra Bolzano e Dobbiaco), in compagnia del pianista Paul Rivinius e del direttore Philipp von Steinaecke­r, alla ricerca dei suoni abbozzati proprio a Dobbiaco nel 1910. Gli ultimi incompiuti atti creativi di Mahler.

Bolzano Festival Bozen

Bolzano, dal 28 luglio al 3 settembre

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy