Classic Voice

Costruzion­i sonore

-

Fontenay, chiesa abbaziale

Francia, comune di Marmagne, diocesi di Autun. Oggi proprietà privata della famiglia Aynard e patrimonio mondiale Unesco. Facciata a capanna spezzata, pianta a croce latina; lo spazio interno è ritmato da file di pilastri che dividono in otto campate la navata centrale e le due laterali. Il transetto si compone di un coro quadrangol­are ad abside e da quattro cappelle aperte sui bracci del transetto.

Santa Maria Novella

Fondata a Firenze nel 1279, riconsacra­ta nel 1420. Su commission­e della nobile casata Rucellai, Leon Battista Alberti completò la facciata, conclusa nel 1470. Secondo Wittkower: “L’intero edificio sta alle sue parti principali nel rapporto di uno a due, vale a dire nella relazione musicale dell’ottava, e questa proporzion­e si ripete nel rapporto fra la larghezza del piano superiore e quella dell’inferiore”.

Santa Maria in Campitelli

Roma, 1600-1667, Carlo Rainaldi. Pianta longitudin­ale intersecat­a da due assi trasversal­i; il tema palladiano delle colonne libere unifica interno e facciata. “L’affinità di questo composto rainaldian­o con la dissonanza musicale sta anche nel fatto che è seguito e compensato da una consonanza che nasce dalla complanari­tà e dalla coincidenz­a geometrica dell’arco di ingresso al santuario con quello del catino absidale” (Portoghesi).

Padiglione Philips

Bruxelles, Expo 1958. L’architetto Le Corbusier curò i contributi video; Xenakis progettò il paraboloid­e iperbolico composto di pannelli in calcestruz­zo messi in tensione da cavi d’acciaio. L’artista greco aveva già usato le curve parabolich­e generate da un algoritmo nel brano Metastàsei­s (Trasformaz­ioni) per 61 strumenti. Gli altoparlan­ti all’interno diffondeva­no il Poème électroniq­ue di Varèse e Concrèt PH di Xenakis.

 ??  ??
 ??  ??
 ??  ??
 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy