Classic Voice

HOSOKAWA

- PAOLO PETAZZI

LOTUS UNDER THE MOONLIGHT MOZART

CONCERTO PER PIANOFORTE

K 488

PIANOFORTE Momo Kodama

DIRETTORE Seiji Ozawa

ORCHESTRA Mito Chamber Orchestra

CD Ecm 485 5413

★★★★

Dal silenzio al silenzio, evocando la fioritura del loto sotto la luce lunare, Toshio Hosokawa (1955), uno dei maggiori compositor­i giapponesi viventi, rendeva omaggio a Mozart nel 2006, a 250 anni dalla nascita, con il suo Lotus under the

moonlight per pianoforte e orchestra. Lo si ascolta in questa registrazi­one dal vivo del dicembre 2006, che solo nel 2021 la Ecm ha potuto pubblicare, insieme con il Concerto in La maggiore K 488 di Mozart, il cui sublime Adagio in Fa diesis minore è stato dichiarata­mente il punto di riferiment­o del compositor­e giapponese e viene anche citato in modo esplicito e riconoscib­ile verso la fine. In un unico arco formale di quasi 23 minuti Lotus under he moonlight delinea un percorso evocativo e onirico dalla quiete del paesaggio lunare allo scatenarsi di energia legato alla fioritura del loto al ritorno a sonorità sommesse (tra l’altro con la citazione da Mozart) e al silenzio. Momo Kodama, scelta dallo stesso Hosokawa come interprete del pezzo, lo suona nel modo migliore in perfetta collaboraz­ione con Seiji Ozawa e con l’orchestra da camera da lui fondata. In Mozart Momo Kodama e Ozawa si attengono a una classica misura con grande eleganza.

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy