AU­STIN

Bu­si­ness, co­w­boy e mu­si­ca li­ve

Conde Nast Traveller (Italy) - - SOMMARIO -

SIA­MO A AU­STIN, ca­pi­ta­le del Te­xas. La cit­tà è gran­de, co­me da for­mat na­zio­na­le: 704 km ² , con 31 grat­ta­cie­li (il più al­to è The Au­sto­nian, 185 m) e mo­de­ra­ta­men­te af­fol­la­ta (cir­ca un mi­lio­ne di abi­tan­ti). Per­ché è lei il no­stro the pla­ce to be? Per il suo cen­tro pic­co­lo, ma sor­pren­den­te. La sua do­wn­to­wn di gior­no è bu­si­ness, con trat­ta­ti­ve stra­to­sfe­ri­che, per­cor­sa da gri­sa­glie e col­let­ti bian­chi, ma, al tra­mon­to, s’ac­cen­de di lu­ci e di lo­ca­li, bar, club e tan­ta mu­si­ca dal vi­vo. La chia­ma­no la New Or­leans del Te­xas. Zo­ne tat­ti­che: la 1st Street, con pub e bar ré­tro con ju­ke­box. La SoCo (Sou­th Con­gress), più bo­ho, eco­no­mi­ca e co­lo­ri­ta. E nei wee­kend, la 6th Street è pe­do­na­le e sfo­de­ra al me­glio i suoi ce­le­bri club di mu­si­ca li­ve, le bou­ti­que, le gal­le­rie, le mostre, i ne­go­zi di vi­ni­li e di vin­ta­ge, que­sti ul­ti­mi con map­pe e iti­ne­ra­ri de­di­ca­ti. Ma l’api­ce di Au­stin lo co­gli ai fe­sti­val: uno su tut­ti il SXSW (Sou­th by Sou­th­we­st), un even­to ci­ne­ma­to­gra­fi­co e mu­si­ca­le con vi­sio­ni, con­cer­ti e per­for­man­ce in­te­rat­ti­ve, au­to­re del­la svol­ta che ha re­so la cit­tà la Ca­pi­ta­le del Mon­do del­la Li­ve Mu­sic (il suo claim). Per il 2019 sa­rà dal 9-18 mar­zo.

Al­ta tre me­tri nel cen­tro di Au­strin, Vi­bran­cy di Craig Hein è una re­pli­ca gi­gan­te del­la chi­tar­ra Gib­son, sim­bo­lo del­la mu­si­ca­li­tà del­la cit­tà. In al­to: la cit­tà vi­sta da Doug Sahm Hill.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.