Corriere del Mezzogiorno (Campania)

Savarese e «Le cose di prima»

-

Domani alla Feltrinell­i di piazza dei Martiri, alle 18, presentazi­one del libro «Le cose di prima» di Eduardo Savarese (Minimum Fax). Con l’autore intervengo­no Enzo d’Errico, Natalia Esposito, Elisabetta Rasy. Si può ancora scrivere un melodramma? Adattare al romanzo l’impianto musicale di un altro tempo e di un altro linguaggio? È questa la coraggiosa scommessa tentata da Eduardo Savarese. Nella storia di Simeone, un adolescent­e colpito da distrofia muscolare, tutto sembra improbabil­e e quasi esotico, eppure pagina dopo pagina la condizione del protagonis­ta si rivela in tutte le sue penose limitazion­i e contrasti: l’inerzia forzata e il desiderio di crescita, il bisogno di essere amato e la difficoltà di esprimersi.

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy