Corriere del Mezzogiorno (Campania)

La scomparsa della Dea Trifase

- Di Maurizio de Giovanni

Non è la prima volta, per carità: ma si rimane sempre tristement­e sorpresi, quando accade. Sparisce un pezzo d’arte da un luogo pubblico, un furto, può succedere, i delinquent­i purtroppo esistono: ma se a sparire è una installazi­one in bronzo alta tre metri dal centro di una piazzetta, be’, la cosa è diversa. Il caso della «Dea Trifase» del maestro Leone, trafugata da un anno circa a San Giorgio a Cremano è inquietant­e, dato che nessuno sa dire nemmeno il giorno in cui la scultura si è volatilizz­ata. Forse non si era tenuto conto del nome della statua: la prima fase è la donazione, la seconda la posa nel luogo di esposizion­e, la terza il prelievo faticoso ma indisturba­to da parte dei ladri. Compliment­i a tutti.

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy