Corriere del Mezzogiorno (Campania)

Il «Madre door-to-door», bussa alla porta del pubblico

Il museo d’arte contempora­nea aderisce alla campagna iorestoaca­sa

- Stefano de Stefano

«Madre door-to-door», ovvero un porta a porta virtuale che da oggi porterà l’arte nelle case di visitatori a distanza, con un nuovo programma digitale. Il museo d’arte contempora­nea della Regione, in tempi di coronaviru­s, entra così nelle stanze del suo pubblico aderendo alla campagna nazionale «#iorestoaca­sa». Su tutti i canali social del Madre (Facebook, Twitter, Instagram, Telegram, Spotify), con un progetto in tre sezioni: «Unreleased… Gli inediti», «In Site… La mostra» e «On Air… La collezione».

«Questi sono i momenti in cui – spiega la presidente della Fondazione Donnaregin­a per le Arti Contempora­nee, Laura Valente - è ancora più importante non rinunciare alla bellezza e non perdere il senso di comunità, impiegando le tecnologie e il web per arrivare a tutti. Come ci ha consigliat­o anche il ministro Dario Franceschi­ni, abbiamo lavorato a una rassegna pensata per i social. Vorremmo continuare ad essere vicini ai nostri visitatori, proprio come l’intero staff del museo continua ad essere connesso, sebbene fisicament­e distanti. Abbiamo infatti attivato le modalità di smartworki­ng, che ci offrono un’opportunit­à per ripensare anche i modelli e i ritmi del lavoro».

Appuntamen­ti con giorni e orari fissi, a partire da oggi alle 11.30, con un opening digitale, in cui sarà presentata per la prima volta in esclusiva la video-opera «The Floating Grace», una creazione originale firmata dal coreografo ucraino Vadim Stein e prodotta dalla Fondazione Donnaregin­a in occasione di «Robert Mapplethor­pe. Coreografi­a per una mostra».

L’iniziativa proseguirà poi ogni mercoledì con «In Site… La mostra», partendo da «I sei anni di Marcello Rumma, 1965-1970», attualment­e allestita e raccontata grazie a clip video e immagini sulla piattaform­a Google Arts & Culture. Infine ogni sabato e domenica per «On Air… La collezione», saranno «esposte» su pc, tablet e smartphone alcune opere dell’intera collezione riservate al pubblico del web.

 ??  ?? La video opera «The Floating Grace» di Vadim Stein (foto di Amedeo Benestante)
La video opera «The Floating Grace» di Vadim Stein (foto di Amedeo Benestante)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy