«Quel­le do­man­de im­ba­raz­zan­ti dell’ex ma­gi­stra­to»

Corriere del Mezzogiorno (Puglia) - - Politica -

Al­la fi­ne di que­sta in­chie­sta far­sa è chia­ro che non c’è nul­la di chia­ro sul­le ra­gio­ni del­la scel­ta di que­sta pla­fo­nie­ra co­sì co­sto­sa». Re­pli­ca du­ris­si­ma dei con­si­glie­ri 5 Stel­le (nel­la fo­to An­to­nel­la La­ric­chia) al­la riu­nio­ne del col­le­gio di vi­gi­lan­za. «Il Rup di­ce che non è in gra­do di ri­spon­de­re quan­do gli si chie­de se fos­se pos­si­bi­le sce­glie­re una pla­fo­nie­ra più eco­no­mi­ca. Il di­ret­to­re dei la­vo­ri spiega che del­la pla­fo­nie­ra in­stal­la­ta, guar­da­ca­so, non esi­ste­va un li­sti­no all’epo­ca del “con­cor­da-men­to prezzi”. E non si com­pren­de per qua­le ra­gio­ne per un’ope­ra pub­bli­ca si sia de­ci­so di sce­glie­re pro­prio la pla­fo­nie­ra che co­sta un’oc­chio del­la te­sta». I 5 Stel­le at­tac­ca­no Emi­lia­no. «Emer­ge la sua to­ta­le in­com­pe­ten­za ri­spet­to ad aspet­ti tec­ni­ci as­so­lu­ta­men­te ba­si­la­ri sul fun­zio­na­men­to di un ap­pal­to. Do­man­de sui po­te­ri del Rup o del di­ret­to­re dei la­vo­ri suo­na­no spa­ven­to­se se si pensa che a pro­nun­ciar­le non è l’uo­mo del­la stra­da ma una per­so­na che ha am­mi­ni­stra­to un ca­po­luo­go re­gio­na­le per 10 an­ni ed è pre­si­den­te di Re­gio­ne da tre».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.