Per i 18 an­ni si re­ga­la un nuo­vo ar­re­sto

Corriere del Mezzogiorno (Puglia) - - Da Prima Pagina -

Era da po­co tor­na­to nel­la sua ca­sa di Ba­ri vec­chia do­po un pe­rio­do di de­ten­zio­ne nel car­ce­re mi­no­ri­le For­nel­li. Nel bor­go an­ti­co era sta­to ac­col­to con una fe­sta e fuo­chi di ar­ti­fi­cio: il di­ciot­ten­ne era fi­ni­to in car­ce­re per una ten­ta­ta estor­sio­ne. Do­po la scar­ce­ra­zio­ne era sta­to sot­to­po­sto all’ob­bli­go di per­ma­nen­za in ca­sa. Ma non ha re­si­sti­to al­la vo­glia di fe­steg­gia­re con gli ami­ci i suoi di­ciot­to an­ni or­ga­niz­zan­do un con­cer­me­lo­di­co to per stra­da. Ave­va com­piu­to 18 an­ni quan­do era an­co­ra in car­ce­re ma si era ri­pro­mes­so di fe­steg­gia­re il rag­giun­gi­men­to del­la mag­gio­re età con una fe­sta ve­ra. In que­sto mo­do ha vio­la­to gli ob­bli­ghi im­po­sti dal­la leg­ge e, per questa ra­gio­ne, il neo mag­gio­ren­ne, è sta­to nuo­va­men­te ar­re­sta­to dai ca­ra­bi­nie­ri. Il gio­va­ne ave­va or­ga­niz­za­to, in Stra­da San Bar­to­lo­meo, nel­la cit­tà vec­chia, un con­cer­to con la par­te­ci­pa­zio­ne di un can­tan­te neo- in­sie­me con altri due ami­ci sot­to­po­sti entrambi ai do­mi­ci­lia­ri. Un al­tro gio­va­ne è sta­to ar­re­sta­to. In par­ti­co­la­re un ra­gaz­zo di di­ciot­to an­ni, fi­glio di un no­to espo­nen­te del­la cri­mi­na­li­tà di Ba­ri Vec­chia che ha vio­la­to le pre­scri­zio­ni im­po­ste per­ché vo­le­va a tut­ti i co­sti par­te­ci­pa­re ai fe­steg­gia­men­ti del suo ami­co coe­ta­neo. Era ri­cer­ca­to per­ché si era al­lon­ta­na­to da una co­mu­ni­tà.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.