Corriere del Veneto (Venezia e Mestre)

Dubbi sui park Nessun cambio dopo la delibera

-

Nessun cambio di destinazio­ne senza l’ok del consiglio comunale. «Con il 75 per cento degli immobili che permetteva­no cambi automatici, questa è una rivoluzion­e». L’assessore all’Urbanistic­a, Massimilia­no De Martin, ieri è tornato sulla delibera «anti-hotel». Il nodo su cui si interrogan­o i consiglier­i è la quota parcheggi, estesa anche al centro storico almeno come onere economico. Un accenno anche a palazzo Dubois, cambio in sospeso: «Verificher­emo l’accordo extra giudiziari­o, poi sapremo il da farsi». Dal giugno 2017 nessuna richiesta è stata presentata a Ca’ Farsetti. (gi. co.)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy