Cit­ta­di­ni-sce­rif­fi fer­ma­no bor­seg­gia­tri­ce

Me­stre, la fu­ga dal tram du­ra po­co. E un ra­gaz­zo fa ar­re­sta­re il la­dro del­la sua bi­ci

Corriere del Veneto (Venezia e Mestre) - - Da Prima Pagina - Bi­ral

ME­STRE «Fer­ma­te­la, è una la­dra». Le per­so­ne che aspet­ta­va­no di sa­li­re sul tram si so­no guar­da­te in­tor­no. Una mam­ma con un bim­bo pic­co­lo rin­cor­re­va una don­na che l’ave­va ap­pe­na bor­seg­gia­ta sul tram. I cit­ta­di­ni l’han­no pre­sa men­tre ten­ta­va di sa­li­re su un al­tro mez­zo. Non so­no sta­ti gli uni­ci cit­ta­di­ni-sce­rif­fi: un ra­gaz­zo de­ru­ba­to del­la bi­ci den­tro ca­sa ha ri­pre­so con il cel­lu­la­re le im­ma­gi­ni del­le te­le­ca­me­re con­do­mi­nia­li e le ha por­ta­te ai vi­gi­li: la­dro pre­so su­bi­to.

ME­STRE «Fer­ma­te­la, è una la­dra». A sen­ti­re le ur­la, tan­te del­le per­so­ne che aspet­ta­va­no di sa­li­re sul tram si so­no guar­da­te in­tor­no. Han­no no­ta­to su­bi­to una mam­ma con il suo bam­bi­no pic­co­lo rin­cor­re­re una don­na che l’ave­va ap­pe­na de­ru­ba­ta. La bor­seg­gia­tri­ce era riu­sci­ta a sa­li­re a bor­do del tram per scap­pa­re ma i pas­seg­ge­ri so­no riu­sci­ti a fer­mar­la e a trat­te­ner­la fi­no all’ar­ri­vo del­la po­li­zia.

È an­che gra­zie a lo­ro che gli agen­ti mer­co­le­dì mat­ti­na han­no ar­re­sta­to A.E., 54en­ne bul­ga­ra che ha ten­ta­to la fu­ga in via­le San Mar­co do­po aver sfi­la­to il por­ta­fo­gli e il cel­lu­la­re a una ve­ne­zia­na in tram. La stra­nie­ra era già sta­ta de­nun­cia­ta per fur­to con de­strez­za dai ca­ra­bi­nie­ri di Bo­lo­gna ap­pe­na no­ve gior­ni fa. Se­gno che si tratta di una bor­seg­gia­tri­ce che, co­me nel­la mag­gior par­te dei ca­si, si spo­sta da una cit­tà all’al­tra a cac­cia di nuo­ve vit­ti­me. Sta­vol­ta a Me­stre, pe­rò, le è an­da­ta ma­le per­ché si è ri­tro­va­ta in­trap­po­la­ta dai cit­ta­di­ni. A.E. era sa­li­ta su un tram di­ret­to a Ve­ne­zia, meta di tan­ti bor­seg­gia­to­ri di tut­ta Ita­lia. Du­ran­te il viaggio ha adoc­chia­to una don­na in­sie­me al fi­glio di due an­ni. La gio­va­ne mam­ma ave­va con sé uno zai­no ed è pro­prio qui che ha pun­ta­to la bor­seg­gia­tri­ce che, con una mos­sa ful­mi­nea, ha estrat­to un cel­lu­la­re e il por­ta­fo­gli. La vit­ti­ma non si è ac­cor­ta di nien­te ma un al­tro pas­seg­ge­ro ave­va as­si­sti­to al­la sce­na e l’ha in­vi­ta­ta a con­trol­la­re il suo zai­no. In quel mo­men­to la gio­va­ne mam­ma ha sco­per­to di es­se­re sta­ta de­ru­ba­ta e si è mes­sa all’in­se­gui­men­to del­la 54en­ne che, nel frat­tem­po, sta­va scen­den­do dal tram. La don­na ha co­min­cia­to a ur­la­re men­tre rin­cor­re­va la la­dra, at­ti­ran­do l’at­ten­zio­ne dei pas­san­ti che si so­no stret­ti in­tor­no al­la la­dra che sta­va cer­can­do di sa­li­re su un al­tro mez­zo e l’han­no bloc­ca­ta con­se­gnan­do­la, po­co do­po, al­la po­li­zia. Ieri mat­ti­na A.E. è sta­ta con­dan­na­ta a un an­no e quat­tro me­si con pe­na so­spe­sa.

Non so­no sta­ti gli uni­ci cit­ta­di­ni-sce­rif­fi del­la gior­na­ta. Un gio­va­ne me­stri­no, che abi­ta in via Pre­mu­da, è sta­to de­ru­ba­to del­la sua bi­ci­clet­ta che ave­va la­scia­to all’in­ter­no del con­do­mi­nio. Il ra­gaz­zo non si è per­so d’ani­mo ed es­sen­do­si ac­cor­to su­bi­to del fur­to ha fat­to il pos­si­bi­le per ri­tro­va­re la sua bi­ci. In que­sti ca­si, in­fat­ti, spes­so i mez­zi ven­go­no ri­ven­du­ti nel mercato ne­ro o su in­ter­net e, tra­scor­si al­cu­ni gior­ni dal fur­to, rin­trac­ciar­li di­ven­ta più dif­fi­ci­le. Con il cel­lu­la­re il gio­va­ne me­stri­no ha ri­pre­so su­bi­to le im­ma­gi­ni del fur­to re­gi­stra­te dal­le te­le­ca­me­re con­do­mi­nia­li e le ha con­se­gna­te al­la po­li­zia lo­ca­le che, in po­chi mi­nu­ti, met­ten­do in al­lar­me tut­te le pat­tu­glie in zo­na, è riu­sci­ta a in­ter­cet­ta­re il la­dro. Si tratta di un 37en­ne sta­tu­ni­ten­se sen­za fis­sa di­mo­ra con precedenti per ri­cet­ta­zio­ne e por­to d’ar­mi e og­get­ti ad of­fen­de­re. Il mal­vi­ven­te è sta­to sor­pre­so men­tre si al­lon­ta­na­va in sel­la al­la bi­ci ap­pe­na ru­ba­ta. L’uo­mo è sta­to de­nun­cia­to e la bi­ci ri­con­se­gna­ta al gio­va­ne.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.