Corriere del Veneto (Vicenza e Bassano)

Frecce senza tricolore Ricordo delle vittime del terremoto

-

Nessun tricolore in cielo ma solo colonne di fumo bianco. Con questo gesto (ricordiamo che solo la pattuglia aerea italiana può utilizzare il tricolore durante le esibizioni) oggi pomeriggio le Frecce Tricolori ricordano la tragedia del terremoto in Centro Italia. L’Air Show di Jesolo sarà in tono minore per ricordare le vittime del terremoto. Sono previste almeno 500 mila persone in tutto il litorale di Jesolo per seguire l’evento. RaiUno trasmetter­à l’Air Show in diretta con inizio alle ore 16. Ma veniamo al programma. Si inizia alle ore 15.38 con l’esibizione della pattuglia civile Audace Team, poi sarà un aumentare di emozioni con le evolizioni dei più potenti velivoli dell’Aeronautic­a Militare, dal Tornado (ore 16.25) all’M 346 (16.48) sino al AMX e il gigantesco CK 767 in versione cargo (17.18). L’arrivo delle Frecce Trcolori è previsto alle ore 17.50. Nel mezzo i Blue Voltige, la campioness­a del mondo di freestyle acrobatico Aude Lemordant su un Breitling Extra 330, e molto altro. Punto centrale della manifestaz­ione l’arenile di piazza Brescia.

In piazza Casa Bianca è allestita una mostra dell’Aeronautic­a Militare con i simulatori di volo delle Frecce Tricolori. Sul piazzale del Pala Arrex staziona il più noto elicottero dell’Esercito Italiano: l’A129 Mangusta. Un’annotazion­e per i bagnanti: per motivi di sicurezza, dalle 16 alle 19 è vietata la balneazion­e nel tratto di mare incluso tra piazza Manzoni e piazza Marina. Mauro Zanutto © RIPRODUZIO­NE RISERVATA

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy