Corriere del Veneto (Vicenza e Bassano)

Compie cento anni e chiede di festeggiar­e assieme al sindaco

-

VICENZA «Sarebbe per me un onore se Lei potesse essere presente il giorno del mio centesimo compleanno, ma mi raccomando non arrivi dopo le 10.15 perché devo uscire con i miei figli e i parenti che arrivano dalla Toscana». Questo singolare desiderio, espresso da Iris Roggi al sindaco Francesco Rucco, tramite Ipab di Vicenza, è stato esaudito con grande gioia della festeggiat­a, alla quale Rucco ha donato un mazzo di fiori. Con il sindaco c’era anche il presidente di Ipab Ermano Angonese. La signora Iris, arrivata con il marito dalla Toscana a Vicenza alla fine degli anni ’50, è stata insegnante elementare, profession­e che ha dovuto interrompe­re perché rimasta vedova giovane, con sette figli da accudire, di cui sei maschi che crescendo si sono appassiona­ti al baseball. Proprio seguendo la loro attività, è entrata a far parte del direttivo della locale squadra di baseball che all’epoca militava in serie A2, diventando­ne negli anni ‘80 prima presidente donna.

 ?? ?? Insegnante e prima presidente donna della squadra di baseball Il desiderio di Iris Roggi ieri è stato realizzato
Insegnante e prima presidente donna della squadra di baseball Il desiderio di Iris Roggi ieri è stato realizzato

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy