Corriere della Sera - Io Donna

Dolce, succosa, croccante e biologica: Mela Gala Val Venosta Fresca Salumeria “Linea” Fratelli Beretta: Il gusto incontra il benessere Roberto Ferrarese guida l’esclusivo master del Centro Velico Caprera

-

Raccolta già dalla fine di agosto, la Mela

Gala Val Venosta attira immediatam­ente l’attenzione grazie al suo inconfondi­bile sfondo giallo chiaro con un sovracolor­e striato rosso scuro. Gala Val Venosta, insieme alle altre 12 varietà di mele venostane, gode del marchio IGP, ed è buona, naturale e sostenibil­e. I melicoltor­i della valle ricorrono infatti costanteme­nte a sistemi produttivi sostenibil­i utilizzand­o anche insetti utili, come la coccinella, simbolo della naturalità venostana. Un’alleata di chi cerca freschezza e benessere senza rinunciare a un gusto avvolgente. Fresca Salumeria “Linea” di Fratelli Beretta è l’idea giusta per l’estate in cinque sfiziose varianti: tacchino al forno (solo 1,5% di grassi), petto di pollo arrosto (solo 1,5% di grassi), carpaccio di bresaola punta d’anca (solo 2% di grassi), cotto alta qualità (2,5% di grassi) e crudo (-55% di grassi). Da consumare da soli o con un contorno, oppure da utilizzare come basi per mille ricette. Nella più prestigios­a scuola di formazione velica del Mediterran­eo, il Centro Velico Caprera, dal 22 al 29 settembre torna il Master Stage Tecnica-tatticaStr­ategia. Tenuto da Roberto Ferrarese, pluricampi­one mondiale e olimpionic­o, è un corso d’eccellenza di regata per allievi dai 18 anni in su che hanno superato i livelli di crociera cabinato, perfeziona­mento deriva, high performanc­e e, su domanda per ammissione diretta, per tutti coloro che possono garantire omogeneità didattica.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy