Una co­sa sull'amore

Corriere della Sera - Io Donna - - Libri Letti Per Voi -

di Jef­frey Eu­ge­ni­des Mon­da­do­ri pagg. 295, eu­ro 20

Se ave­te ama­to Le ver­gi­ni sui­ci­de, Midd­le­sex e La tra­ma del ma­tri­mo­nio, in di­ver­si gra­di e per di­ver­si mo­ti­vi, e an­che se non ave­ste mai let­to pri­ma d’ora nes­sun li­bro di Jef­frey Eu­ge­ni­des, que­sti rac­con­ti, scrit­ti nell’ar­co di trent’an­ni di la­vo­ro, vi con­qui­ste­ran­no. Per il pro­fon­do sen­so di im­per­fe­zio­ne dell’uma­ni­tà che vi­ve in ognu­no di es­si, per i per­so­nag­gi in­do­mi­ti e di­fet­to­si, per lo stra­zio che ci pren­de quan­do leg­gia­mo di noi stes­si, o ci ren­dia­mo con­to che in fon­do non sia­mo tan­to me­glio del di­vor­zia­to che fin­ge con il vec­chio ami­co che sua mo­glie sia mor­ta, e in­ve­ce lei lo ha la­scia­to e sta be­nis­si­mo con il suo nuo­vo com­pa­gno. Leg­ge­re Eu­ge­ni­des si­gni­fi­ca ri­sco­pri­re il ve­ro amore per la nar­ra­ti­va, il de­si­de­rio di rac­con­ta­re e rac­con­ta­re, sen­za pre­oc­cu­par­si. Con de­li­ca­tez­za per­fi­no, co­me nel pri­mo rac­con­to, un ca­po­la­vo­ro sul­la ter­za età e sull’ami­ci­zia fra due don­ne an­zia­ne (una del­le due vie­ne ri­co­ve­ra­ta in un ospi­zio, l’al­tra si oc­cu­pe­rà di por­tar­la via da lì).

Ognu­no di que­sti pro­ta­go­ni­sti, col­ti spes­so nel fal­li­men­to eco­no­mi­co o nell’ac­ca­ni­men­to dell’ot­ti­mi­smo e di in­ve­sti­men­ti sem­pre sba­glia­ti, e a vol­te os­ser­va­ti dai fi­gli con oc­chi di pie­tra, ha la sua vo­ce uni­ca e pre­ci­sa. Ha il suo far­del­lo e la sua spe­ran­za. La me­schi­ne­ria, an­che. Sean che cer­ca in ogni mo­do di con­qui­sta­re la gio­va­ne au­to­stop­pi­sta, e de­te­sta il vec­chio ami­co bi­so­gno­so di ca­lo­re per­ché gli in­tral­cia i pia­ni, è la di­mo­stra­zio­ne che si può scri­ve­re del­la per­fi­dia de­gli es­se­ri uma­ni sen­za per­de­re la pie­tà e l’im­me­de­si­ma­zio­ne. L’idea che c’è sem­pre una pos­si­bi­li­tà di ri­scat­to, un gran­de ge­sto ina­spet­ta­to, una ca­sa per la vec­chia­ia do­ve pas­sa­re il tem­po in­sie­me.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.