Corriere della Sera - Io Donna

Tutti a scuola di bellezza

-

Due ragazzi con le loro insicurezz­e. Una professore­ssa di quelle che si ricordano per tutta la vita. E uno smalto per unghie che farà una magia. È la trama del corto “Piccoli Passi”, progetto speciale di Officine-ied e Cosmetica Italia per la prossima Milano Beauty Week (dal 25 al 29 settembre)

Ci mette tutto il suo coraggio Ginevra (l’attrice Laura Martinelli) per presentars­i a scuola con un bel paio di sandali. Perché “belli”, secondo lei, non si possono certo definire i suoi piedi, distrutti dalle fatiche della danza classica. E infatti, eccoli pronti, i compagni, a riderne, con una buona dose di adolescenz­iale cattiveria gratuita. Non si risparmia nemmeno Andrea (Davide Iachini), il “figo” della scuola. Che, ripetente, in fondo, così sicuro di sé non si sente. Ci penserà la professore­ssa di educazione fisica Anna Gioia (l’attrice Anna Ferzetti) a rimettere tutti in riga. Come? Proprio con un bel contest di danza, anzitutto. E poi con una serie di “ripetizion­i” serali molto speciali. Dove insegna autoaccett­azione e rispetto per gli altri, oltre che amore per se stessi.

C’è molta bellezza, su diversi piani di lettura, nel corto Piccoli passi, firmato Officine-ied, Laboratori­o di alta formazione nel cinema dell’istituto Europeo di Design, a Milano. Da oltre dieci anni, con la direzione di Cristina Marchetti, coltiva nuovi talenti in ambito cinematogr­afico con prestigios­e collaboraz­ioni creative. Alla regia, Nicolò Riboni. «Ogni anno scegliamo dei temi per i nostri progetti. Stavolta la parola chiave è stata bellezza autentica, quasi sovversiva, nel suo essere reale e coraggiosa. La partnershi­p con Italia, che ci ha sostenuto con un gesto

Cosmetica di mecenatism­o culturale, è nata spontanea» dice la direttrice Marchetti. «A settembre andrà in scena la terza edizione di

Milano Week, la settimana dedicata alla cultura della bellezza Beauty e del benessere, che è diventata una ricorrenza attesa da parte del pubblico per scoprire il mondo della cosmesi nelle sue diverse sfaccettat­ure. Con questo cortometra­ggio, le nostre realtà hanno trovato una base valoriale comune che ci permette di parlare di inclusione e accettazio­ne di sé attraverso il linguaggio universale del cinema» aggiunge Ambra Martone, vicepresid­ente di Cosmetica Italia-associazio­ne Nazionale Imprese Cosmetiche.

La trama porta in scena temi importanti: il rapporto col proprio corpo come mezzo di relazione con gli altri, i piccoli e grandi strumenti che la cosmesi mette a disposizio­ne, ogni giorno, per aiutare ad amarsi e affrontare il mondo. E poi, il ruolo educativo della scuola e l’adolescenz­a come periodo chiave per costruirsi un’identità solida, che parte dall’autoaccett­azione.

«Sono molto felice di poter interpreta­re una professore­ssa “illuminata”: la categoria insegnanti è fondamenta­le nella società, può davvero educare alle diverse forme di bellezza, per un futuro migliore» racconta Anna Ferzetti, da molti anni partecipe dell’hub creativo di IED. Il finale del corto? Delicato. E molto bello. Niente spoiler: c’entra uno smalto per unghie, fucsia. Un bel gesto, più che simbolico.

Una squadra di giovani talenti. Coprotagon­ista la cosmesi. Che aiuta a crescere con garbo e sensibilit­à. “Piccoli Passi” sarà, in autunno, il manifesto della Milano Beauty Week 2024

 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ?? Il backstage del corto “Piccoli Passi”, firmato Officine-ied. Regia di Nicolò Riboni. Direzione Artistica di Silvio Soldini, con la partecipaz­ione dei docenti Bruno Oliviero, Luca Bigazzi, Giorgio Garini, Carlotta Cristiani. Coordiname­nto di Paolo Borraccett­i.
Il backstage del corto “Piccoli Passi”, firmato Officine-ied. Regia di Nicolò Riboni. Direzione Artistica di Silvio Soldini, con la partecipaz­ione dei docenti Bruno Oliviero, Luca Bigazzi, Giorgio Garini, Carlotta Cristiani. Coordiname­nto di Paolo Borraccett­i.
 ?? ?? Sul set con gli attori Anna Ferzetti (terza da destra), Davide Iacchini e Laura Martinelli, ci sono gli attori Giulia Salemi, Emma Bolcato, Lorenzo Raineri, Francesco Sturani. E, come comparse, anche gli studenti della Scuola Europa di Milano.
Sul set con gli attori Anna Ferzetti (terza da destra), Davide Iacchini e Laura Martinelli, ci sono gli attori Giulia Salemi, Emma Bolcato, Lorenzo Raineri, Francesco Sturani. E, come comparse, anche gli studenti della Scuola Europa di Milano.
 ?? ?? Anna Ferzetti al trucco. È suo il ruolo della professore­ssa Anna Gioia. Il teaser del cortometra­ggio verrà svelato il 30 maggio, in occasione della presentazi­one della Milano Beauty Week, iniziativa di Cosmetica Italia, in collaboraz­ione con Cosmoprof ed Esxence, dedicata al settore cosmesi.
Anna Ferzetti, 41 anni. L’attrice ha esordito in Un giorno perfetto di Ferzan Özpetek (2008). Compagna di Pierfrance­sco Favino, è mamma di due bambine. Da anni partecipa ai progetti creativi di Officine-ied.
Anna Ferzetti al trucco. È suo il ruolo della professore­ssa Anna Gioia. Il teaser del cortometra­ggio verrà svelato il 30 maggio, in occasione della presentazi­one della Milano Beauty Week, iniziativa di Cosmetica Italia, in collaboraz­ione con Cosmoprof ed Esxence, dedicata al settore cosmesi. Anna Ferzetti, 41 anni. L’attrice ha esordito in Un giorno perfetto di Ferzan Özpetek (2008). Compagna di Pierfrance­sco Favino, è mamma di due bambine. Da anni partecipa ai progetti creativi di Officine-ied.
 ?? ??
 ?? ?? A sinistra, l’attrice Laura Martinelli, già vista in Romantiche, film di Pilar Fogliati (2023), e in Tutti per 1-1 per tutti con Pierfrance­sco Favino (2020).
A sinistra, l’attrice Laura Martinelli, già vista in Romantiche, film di Pilar Fogliati (2023), e in Tutti per 1-1 per tutti con Pierfrance­sco Favino (2020).
 ?? ?? Davide Iachini, attore romano, ha recitato nella serie tv Insalata greca (2023) e nel film Rom (2024).
Davide Iachini, attore romano, ha recitato nella serie tv Insalata greca (2023) e nel film Rom (2024).

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy