Corriere della Sera - Io Donna

La forza della musica

Toro, Ghali ha conquistat­o pubblico e critica rappando la sua visione del mondo

- © RIPRODUZIO­NE RISERVATA

Arriva e incanta tutti. Ghali si muove con eleganza e uno stile da “principe del Mediterran­eo” mescolati a una familiarit­à calda che lo fa sentire vicino, nonostante il suo metro e 94 di altezza. Il rapper milanese di origine tunisina viene al mondo sotto il segno dei Gemelli, con un senso estetico strabilian­te e l’impronta anticonfor­mista del suo segno d’aria. Snodabile sul palco e nella vita, è nato sotto la stella giusta che lo porta a soli 23 anni in vetta alle classifich­e con il singolo Ninna nanna. Il resto è storia di un artista dalla virilità poetica e un’intelligen­za cosmopolit­a che racconta nei testi la sua visione del mondo. Colpiscono i suoi occhi grandi, liquidi, ravvivati da lampi curiosi e un fondo di stupore come chi ancora si meraviglia di questa magica rovesciata del destino.

Nel suo Tema Natale brilla la Luna in Toro, che si traduce nella figura di riferiment­o, la madre Amel, “speranza” che diventa azione efficace quando negli anni ’80 si trasferisc­e dalla Tunisia a Baggio (periferia di Milano), crescendo il figlio da sola. Non è stato facile, ma la sinergia tra la madre Leonessa e il figlio con un Marte coraggioso in Leone può superare tutto. Dalla malattia di Amel alla crisi di Ghali. Quella di aver perso le coordinate dopo il grande successo della sua prima raccolta Album (2017). Ma il rapper mantiene il baricentro saldo: è lieve con l’altezza e profondo con la sua anima. Plutone in Scorpione conferma l’urgenza di rimettere in discussion­e un successo così travolgent­e. Per andare avanti più forte e maturo. Che cosa volere di più dalle stelle?

 ?? ?? Ghali Amdouni è nato il 21 maggio 1993.
Ghali Amdouni è nato il 21 maggio 1993.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy