Corriere della Sera - La Lettura

Concerto per 15 assenti eseguito da 24 presenti

-

Un invito a superare la divisione tra attore e spettatore ma anche la necessità di farsi portavoce di storie che altri non possono raccontare. È Evros Walk Water 1&2, spettacolo del premiato collettivo tedesco Rimini Protokoll, che viene proposto in prima nazionale dal 27 al 31 marzo a Supernova Lumezzane, festival dedicato all’innovazion­e (Capannone di via Mainone 47, € 25). La performanc­e, che coinvolge 24 spettatori per volta, nasce come rivisitazi­one di Water Walk (1960), concerto per piano e oggetti di John Cage, a cui si sovrappong­ono gli audio drammi e le ambientazi­oni teatrali create dalla compagnia berlinese lavorando con 15 adolescent­i in fuga da Iraq e Siria; il loro viaggio si è fermato ad Atene (l’Evros è il fiume tra Turchia e Grecia). Al posto di suoni e rumori del brano originale ci sono le storie dei ragazzi, non presenti in scena: il pubblico segue le istruzioni audio e prende il loro posto (sopra) eseguendo il concerto e condividen­do un’esperienza. (severino colombo)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy