Corriere della Sera - La Lettura

«Arepo», una volta soltanto

-

Il 22 marzo 1986 va in scena per la prima volta Arepo, balletto di Maurice Béjart. Il titolo è la scrittura al contrario di opera, ed è un omaggio al Faust di Goethe. Al posto delle cortigiane, però, ballano uomini in marsina nera, con incursioni di musica elettronic­a. Vengono chiamate le grandi dive della danza francese, come Carlotta Zambelli, Yvette Chauviré e Sylvie Guillem, per uno spettacolo che non è più stato rappresent­ato da allora.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy