Lo stu­dio­so

Corriere della Sera - La Lettura - - Libri Favole -

Mas­si­mo Am­ma­ni­ti (qui so­pra) è dal 1994 or­di­na­rio di Psi­co­pa­to­lo­gia del­lo svi­lup­po. Psi­coa­na­li­sta, è pre­si­den­te dell’As­so­cia­zio­ne ita­lia­na per la Sa­lu­te men­ta­le in­fan­ti­le Il film Pi­noc­chio, di­ret­to da Mat­teo Gar­ro­ne (Ro­ma, 1968), è nel­le sa­le ita­lia­ne dal 19 di­cem­bre. Il film (al­cu­ne sce­ne nel­le fo­to di Gre­ta De Laz­za­ris) è in­ter­pre­ta­to da Fe­de­ri­co Ie­la­pi (Pi­noc­chio), Ro­ber­to Be­ni­gni (Gep­pet­to), Gi­gi Pro­iet­ti (Man­gia­fuo­co), Roc­co Pa­pa­leo (Gat­to), Mas­si­mo Cec­che­ri­ni (Vol­pe) e Ma­ri­ne Vac­th (Fa­ta adul­ta) Gli al­tri Il ro­man­zo di Car­lo Col­lo­di, Le av­ven­tu­re di Pi­noc­chio. Sto­ria di un bu­rat­ti­no (pub­bli­ca­to a pun­ta­te tra il 1881 e il 1882 e poi com­ple­ta­to nel li­bro usci­to nel 1883) ha ispi­ra­to il film d’ani­ma­zio­ne pro­dot­to da Walt Di­sney nel 1940. Del 1972 è lo sce­neg­gia­to tv in 6 pun­ta­te di­ret­to da Lui­gi Co­men­ci­ni, Le av­ven­tu­re di Pi­noc­chio. Nel 2002 Ro­ber­to Be­ni­gni ha di­ret­to e in­ter­pre­ta­to, co­me bu­rat­ti­no, la sua ver­sio­ne. Il re­gi­sta Guil­ler­mo del To­ro sta la­vo­ran­do a un film d’ani­ma­zio­ne Net­flix ispi­ra­to al­la ver­sio­ne il­lu­stra­ta da Gris Grim­ly (Tor Books, 2003). Si par­la an­che di un film Di­sney in li­ve ac­tion: per la re­gia cir­co­la il no­me di Ro­bert Ze­mec­kis

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.