Corriere della Sera (Milano)

Comune e Regione, alla fine via libera sui terreni dell’Expo

- di MAURIZIO GIANNATTAS­IO

Cedere le aree in comodato d’uso. Letizia Moratti (nella foto) invierà oggi la proposta sul tavolo dei proprietar­i dei terreni di Expo, Fondazione Fiera e gruppo Cabassi. I privati avranno una settimana di tempo per rispondere. Su Expo sono i giorni della tregua. Anzi, della tregua armata. Comune e Regione sono riusciti a trovare un’intesa sul filo di lana, a pochi giorni dall’appuntamen­to cruciale con il Bie a Parigi. Dopo una giornata al cardiopalm­a è arrivato il via libera. Condiziona­to. Con le riserve di Formigoni che ribadisce che questa è una decisione del sindaco-commissari­o. Il Pirellone ha chiesto che nella lettera ai proprietar­i dei terreni fossero inseriti dei paletti. In gran parte, quelli contenuti nel parere legale. A partire dall’uso dell’avverbio «incondizio­natamente». «I privati diano la disponibil­ità dei terreni incondizio­natamente» è il testo suggerito da Regione Lombardia e ripreso nel documento finale.

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy