Corriere della Sera (Milano)

A vuoto l’appalto per la nuova stazione ferroviari­a

-

BERGAMO— Un altro stop, proprio sul filo di lana. Il progetto di ristruttur­azione della stazione ferroviari­a di Bergamo si arena nuovamente quando ormai sembrava certo che potessero partire i lavori entro la fine dell’anno. E invece no, perché la gara d’appalto si è risolta in un nulla di fatto. Cento stazioni spa, la società delle Fs proprietar­ia dell’immobile, non ha ritenuto adeguata nessuna delle 19 offerte presentate. Di qui l’annullamen­to della gara e la necessità di ripartire daccapo. Un comunicato ufficiale garantisce l’impegno ad appaltare comunque i lavori entro l’anno. Ma prima, per evitare di incappare in un nuovo passo falso, bisognerà rimettere mano al bando e poi pubblicarl­o. Sarà una vera e propria gara contro il tempo. La notizia dell’annullamen­to ha colto di sorpresa anche il sindaco di Bergamo Franco Tentorio che lega la ristruttur­azione della stazione a un più ampio progetto di rivitalizz­azione della zona. (C.Zap.)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy