Ri­cor­ren­ze Cen­to an­ni fa il «Quar­to Sta­to» en­tra­va nel­le col­le­zio­ni me­ne­ghi­ne

Corriere della Sera (Milano) - - Cultura & Tempo Libero - (C.V.)

È uno dei sim­bo­li di Mi­la­no, un ca­po­la­vo­ro uni­ver­sa­le: non a ca­so è il pri­mo di­pin­to all’in­gres­so del Mu­seo del 900, idea­le trait d’union tra l’ar­te del XIX e XX se­co­lo. Par­lia­mo del «Quar­to Sta­to» di Giu­sep­pe Pel­liz­za da Vol­pe­do, em­ble­ma del Di­vi­sio­ni­smo e del Rea­li­smo So­cia­le, di­pin­to tra 1898 e 1901. Nel 2020 sa­ran­no cent’an­ni che si tro­va nel­le no­stre col­le­zio­ni ci­vi­che. Ac­qui­si­to nel 1920 gra­zie a una sot­to­scri­zio­ne pub­bli­ca in­det­ta dal Co­mu­ne di Mi­la­no e col­lo­ca­to al Ca­stel­lo, fu vo­lu­ta­men­te di­men­ti­ca­to nel Ven­ten­nio. Nel 2010 è ap­pro­da­to all’at­tua­le se­de.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.