BE­CO­MING. LA MIA STO­RIA

Let­to da Ma­ri­li­sa Pa­lum­bo (Este­ri)

Corriere della Sera - Sette - - Opinioni & Segnalazioni Di Chi Lavora Per Il Corri - Di Mi­chel­le Obama

So­no bra­va ab­ba­stan­za? Dal Sou­th Si­de di Chi­ca­go a Prin­ce­ton. Dal ruo­lo di ma­na­ger a quel­lo di mo­glie di un can­di­da­to al­la pre­si­den­za. Fi­no a quel­lo stra­no com­pi­to, non de­fi­ni­to dal­la Co­sti­tu­zio­ne, non pa­ga­to ma co­sì de­li­ca­to di fir­st la­dy – e la pri­ma ne­ra per di più! Il viag­gio di Mi­chel­le Obama oscil­la sem­pre tra la pau­ra del giu­di­zio de­gli al­tri e il fie­ro or­go­glio: sì, so­no bra­va ab­ba­stan­za. Tra le co­se straor­di­na­rie ot­te­nu­te, da se stes­sa e gra­zie al ruo­lo che ha ri­ve­sti­to, e le co­se che in­ve­ce so­no ri­ma­ste in­com­piu­te. Mi­chel­le può par­la­re, fi­nal­men­te li­be­ra, del­la sua iden­ti­tà afroa­me­ri­ca­na, del sen­tir­si di­ver­sa, una “pro­vo­ca­zio­ne”, e di co­me il do­po Obama al­la Ca­sa Bian­ca di­mo­stra che la stra­da per una so­cie­tà po­straz­zia­le è an­co­ra mol­to lun­ga, ma sia­mo in cam­mi­no. Gar­zan­ti 498 pa­gi­ne 25 eu­ro

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.