IL MANOSCRITTO VOYNICH

Let­to da Ales­sio La­na (Col­la­bo­ra­to­re)

Corriere della Sera - Sette - - Opinioni & Segnalazioni Di Chi Lavora Per Il Corri - Di­ver­tis­se­ment,

a cu­ra di Ste­phen Skin­ner

Che sia un er­ba­rio, un te­sto far­ma­ceu­ti­co o un sem­pli­ce il manoscritto del Quat­tro­cen­to sco­per­to da Wil­frid Voynich nel 1912 è un viag­gio li­ser­gi­co tra oscu­re ri­pro­du­zio­ni di pian­te e astri, mi­ste­rio­se fi­gu­re uma­ne e un si­ste­ma di scrit­tu­ra che non è mai sta­to de­ci­fra­to. Una sfi­da al let­to­re che lo sfo­glia al­la ri­cer­ca di un sen­so che da ol­tre cent’an­ni sfug­ge an­che ai più no­ti stu­dio­si (Um­ber­to Eco com­pre­so) per poi re­sta­re af­fa­sci­na­to di fron­te al­la sua bel­lez­za eter­na. Bom­pia­ni 294 pa­gi­ne 34 eu­ro

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.