GRAN­DE TRAM­PO­LIE­RE SMAR­RI­TO

Let­to da Ro­ber­to Ia­so­ni (Mo­to­ri)

Corriere della Sera - Sette - - Opinioni & Segnalazioni Di Chi Lavora Per Il Corri - Di Ar­thur Cra­van, a cu­ra di Ed­gar­do Fran­zo­si­ni

In quell’in­ven­ta­rio dell’uma­ni­tà fuo­ri re­gi­stro che è l’ope­ra di Ed­gar­do Fran­zo­si­ni fi­gu­ra­no Be­la Lu­go­si (in­ter­pre­te di Dra­ku­la), Jo­hann Ern­st Bi­ren (set­te­cen­te­sco man­gia­to­re di car­ta) e Ray­mond Isi­do­re (co­strut­to­re di cat­te­dra­li fat­te di de­tri­ti). Ora toc­ca ad Ar­thur Cra­van (1887-1918): poe­ta, pu­gi­le, scas­si­na­to­re, rac­co­gli­to­re di aran­ce, pe­sca­to­re di mer­luz­zi e con­du­cen­te di ta­xi. Fran­zo­si­ni ne rac­co­glie al­cu­ni scrit­ti e li fa se­gui­re da pa­gi­ne, tra bio­gra­fia e ro­man­zo, che so­no una de­li­zia. Adel­phi 195 pa­gi­ne 6,99 eu­ro

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.