CYRANO DE BERGERAC

Piè­ce tea­tra­le vi­sta da Emi­lia Co­stan­ti­ni (Spet­ta­co­li)

Corriere della Sera - Sette - - Opinioni & Segnalazioni Di Chi Lavora Per Il Corri -

Re­gia di Ni­co­let­ta Ro­bel­lo Brac­ci­for­ti, con Lu­ca Bar­ba­re­schi. Al Tea­tro Eli­seo, Ro­ma

Il pro­ta­go­ni­sta è Lu­ca Bar­ba­re­schi, ma lo spet­ta­co­lo è sor­pren­den­te­men­te co­ra­le. In­tor­no al­la vi­cen­da del­lo spa­dac­ci­no ruota un mi­cro­co­smo di fi­gu­re che in­ter­fe­ri­sco­no con la vi­cen­da pri­va­ta del per­so­nag­gio: uo­mo di in­ge­gno, un poe­ta che, per via del suo na­so, il suo pen­nac­chio, non può ester­na­re il suo amo­re per Ros­sa­na ed è co­stret­to a ce­la­re la pro­pria iden­ti­tà die­tro il bel Cri­stia­no. È un gua­sco­ne do­len­te, au­toi­ro­ni­co, a trat­ti ci­ni­co, quel­lo im­ba­sti­to dall’at­to­re che lo in­ter­pre­ta con fe­ro­ce uma­ni­tà. Lu­ca Bar­ba­re­schi in­ter­pre­ta Cyrano De Bergerac

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.