Corriere della Sera

L’ultima giravolta di Crocetta: ora vuole i partiti

-

Il paradosso della svolta «politica» di Crocetta che si accinge «entro sabato» ad azzerare e cambiare l’intera squadra dei suoi assessori, sta nella strombazza­ta e ormai perduta autonomia dai partiti. Era il governator­e che non accettava diktat, che faceva e disfaceva le sue giunte alternando la segretaria, la giovane studentess­a, il cantante, lo scienziato e così via liberandos­ene in fretta, senza mai trattare con i partiti. Come invece, azzoppato da crisi finanziari­a e critiche a pioggia, farà adesso notificand­o decreti di decadenza ai cosiddetti «tecnici» e aprendo le braccia ai rappresent­ati dei partiti, usando Ncd come stampella.

(Felice Cavallaro)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy