Corriere della Sera

Servono idee per le università del Giappone

-

Le venti posizioni perse dall’Università di Tokyo in una delle più rispettate classifich­e internazio­nali, hanno fatto suonare un campanello di allarme. E

economista della Keio University, spiega sul Financial Times che il modello di università che il Giappone ha ereditato dal secolo scorso, era adatto all’era dei colossi industrial­i, quando servivano lavoratori modellati per ricoprire determinat­i ruoli. «Ma — scrive Kaji — quel modello economico è finito. Adesso è di nuovo il tempo delle idee e il Giappone ha bisogno di giovani capaci di fornirle».

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy