Corriere della Sera

Gli Usa smettano di definire «alieni» gli immigrati

-

«I’m a legal alien» cantava Sting in Englishman in New York. Ma, secondo l’Internatio­nal New York Times, diretto da

sarebbe ora che quel termine, alieno, in odor di xenofobia, che dal 1952 è la definizion­e legale per gli immigrati negli Usa, venisse abolito. La California si è già mossa in tal senso e il quotidiano si augura che altri Stati seguano. «Ma, alla fine, spetta al Congresso riconoscer­e che non ci sono ragioni convincent­i per mantenere un termine ostile nella legge che stabilisce come gli immigrati debbano essere accolti nel Paese».

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy