Corriere della Sera

Vale 750 milioni la Coima Siiq di Catella. In arrivo l’ipo

-

( f.mas.) Manfredi Catella punta alla Borsa con una Siiq — fondo immobiliar­e quotato — da 750 milioni di euro. È questa la capitalizz­azione della sua Coima Siiq, che dovrebbe sbarcare a Piazza Affari verso novembre. La dotazione immobiliar­e iniziale sarà costituita da circa 90 filiali di Deutsche Bank, valutate 150 milioni di euro e conferite dal fondo sovrano del Qatar, che diventerà socio della Siiq. Al mercato saranno richiesti massimi 600 milioni in aumento di capitale, 200 già impegnati per l’acquisto del Vodafone Village a Milano. Resteranno 400 milioni liquidi che insieme con la leva forniranno al veicolo una forza finanziari­a da circa 1 miliardo per investimen­ti. Per l’immobiliar­ista milanese e i manager Gabriele Bonfigliol­i e Matteo Ravà sono previste azioni pari a circa 20 milioni di euro (il 66,6% a Catella) in relazione ai risultati.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy