Corriere della Sera

Eranio licenziato dalla tv svizzera «Commenti razzisti»

-

Accusato di razzismo, Stefanio Eranio (foto), ex giocatore di Genoa e Milan, ha perso il posto da commentato­re della tv pubblica svizzera. Rsi lo ha licenziato per le sue parole sul difensore della Roma, Rudiger, durante il match di Champions di martedì. «I giocatori di colore — ha detto Eranio — quando sono sulla linea difensiva, spesso certi errori li fanno perché non sono concentrat­i. Sono potenti fisicament­e però, quando c’è da pensare spesso e volentieri fanno questi errori». Rsi ha ritenuto uscita «incompatib­ile con le regole e la deontologi­a del servizio pubblico» e ha ricordato un’altra frase di Eranio «dello stesso tenore» in ManCity-Juve del 15 settembre».

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy