Corriere della Sera

La difesa è un rebus irrisolvib­ile per Garcia Roma sul mercato

Gli errori del tecnico, quelli societari nella campagna acquisti

-

Se lo dice Arrigo Sacchi, l’allenatore che ha spezzato l’equazione « calcio italiano uguale catenaccio», bisogna crederci. La Roma non ha una fase difensiva degna della Champions League e, a conti fatti (18 gol in undici partite stagionali), nemmeno per vincere lo scudetto.

Sacchi — che a Trigoria servirebbe come il pane per dare un senso calcistico a 360 gradi al club — lo ha detto a Garcia, dopo il 4-4 di Leverkusen: «Rudi, dovete lavorare molto». L’allenatore francese si è detto d’accordo anche se ieri, alla ripresa degli allenament­i, non ha processato il gruppo per tenere alto il morale in vista della trasferta di domenica, contro la Fiorentina, che può valere il primo posto in classifica che alla Roma manca dal 29 ottobre 2014 e, in solitaria, dal 10 novembre 2013.

I numeri, compresa la sola vittoria in Champions League in 9 partite, inchiodano Garcia. Ma l’allenatore è l’unico responsabi­le? Il problema può essere analizzato in tre parti: Illusione Iago Falque segna il 4-2: sembrava fatta poi sono arrivate le due reti del pari tedesco (Getty Images)

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy