Corriere della Sera

La caduta degli dei: anche Beckenbaue­r finisce sotto accusa

-

Nella sua foga di pulizia — se vera volontà di cambiament­o o puro marketing lo scopriremo al Congresso straordina­rio del 26 febbraio 2016, che eleggerà il successore del reuccio (sempre che l’erede di Sepp Blatter non sia Sepp Blatter: attenzione ai colpi di scena...) —, la camera investigat­iva del Comitato etico della Fifa, presieduta dal giudice di Monaco Hans-Joachim Eckert, ha staccato un’altra figurina dall’album Panini: Franz Beckenbaue­r (nella foto con Blatter), 70 anni, ciò di più vicino alla monarchia che la Germania abbia mai avuto, finisce nel fango insieme a Michel Platini (già sospeso per 90 giorni), deferito insieme a Angel Maria Villar, potente numero uno della federazion­e spagnola (dall’88) e vicepresid­ente della

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy