La ri­vi­sta fat­ta dai ra­gaz­zi: «Scri­via­mo do­po i com­pi­ti»

«Tee­na­gers news» è par­ti­ta dall’idea di un au­to­re di fu­met­ti. Il re­dat­to­re più an­zia­no ha 16 an­ni

Corriere della Sera - - CRO­NA­CHE - Giu­lia Zii­no @giu­lia­zii­no

«Ogni quan­to esce? Di­pen­de: i cro­ni­sti han­no la scuo­la, i lo­ro im­pe­gni, bi­so­gna aspet­ta­re che ab­bia­no tem­po li­be­ro a suf­fi­cien­za per scri­ve­re gli ar­ti­co­li». Tee­na­gers news è l’uni­ca ri­vi­sta che esce do­po che so­no sta­ti fat­ti i com­pi­ti a ca­sa: i suoi re­dat­to­ri, in­fat­ti, han­no tut­ti tra i 12 e i 16 an­ni e van­no an­co­ra a scuo­la. Fat­ta dai ra­gaz­zi per i ra­gaz­zi, è que­sto lo spi­ri­to con cui è na­ta e con cui vuo­le cre­sce­re: una ri­vi­sta pen­sa­ta per da­re vo­ce al­le pas­sio­ni dei più gio­va­ni.

«È co­min­cia­to tut­to per gio­co» rac­con­ta Giu­sep­pe Jo Ca­fa­ro, gra­fi­co e fu­met­ti­sta, 41 an­ni, l’uni­co adul­to in una re­da­zio­ne di un­der 18 e l’idea­to­re del pro­get­to. «Ave­vo po­sta­to un an­no fa su Fa­ce­book una co­per­ti­na fin­ta di una ri­vi­sta per ra­gaz­zi, spie­gan­do che mi sa­reb­be pia­ciu­ta l’idea di un gior­na­le fat­to tut­to da lo­ro». Dal­la fan­ta­sia al­la real­tà: «Una mia ami­ca l’ha vi­sta e mi ha chie­sto di pro­var­ci sul se­rio, ed ec­co Tee­na­gers news ».

Per ora i numeri usci­ti so­no due, a mar­zo è pre­vi­sto il ter­zo. Ca­fa­ro cu­ra la ve­ste gra­fi­ca e l’im­pa­gi­na­zio­ne, e rac­co­glie gli ar­ti­co­li spe­di­ti dai ra­gaz­zi. Che la­vo­ra­no a di­stan­za, man­da­no i pez­zi via email e, per le riu­nio­ni di re­da­zio­ne, usa­no Fa­ce­book. Per ora so­no me­no di die­ci ma la ri­vi­sta ac­co­glie i con­tri­bu­ti di chi vor­rà man­dar­ne: «se ri­te­nu­ti va­li­di sa­ran­no pub­bli­ca­ti» (l’in­di­riz­zo del­lo staff è ta­[email protected] li­be­ro.it).

Per leg­ge­re Tee­na­gers news ora ba­sta an­da­re on­li­ne («L’idea di usci­re an­che con un gior­na­le di car­ta c’è, ma per ora è so­lo un pro­get­to»), al si­to tee­na­ger­snews.it. Il se­con­do nu­me­ro ha 34 pa­gi­ne. Gli ar­go­men­ti so­no scel­ti dai cro­ni­sti ra­gaz­zi­ni: mo­da, te­le­vi­sio­ne, ci­ne­ma, sport, web ma an­che li­bri e cu­ci­na. Si leg­ge gra­tis: «Il pro­get­to non ha fi­ni di lu­cro».

E il co­mi­ta­to di re­da­zio­ne? «Di­cia­mo che c’è un co­mi­ta­to di mam­me: con lo­ro ci riu­nia­mo pri­ma dell’usci­ta dei numeri per su­per­vi­sio­na­re gli ar­go­men­ti scel­ti». Poi, ad an­da­re a cac­cia di no­ti­zie e di in­ter­vi­ste so­no i ra­gaz­zi.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.