Il profilo

Corriere della Sera - - SPETTACOLI -

Su­per­fluo chie­der­gli da che par­te stia. «Fin da ra­gaz­zo sem­pre con gli in­dia­ni» as­si­cu­ra Da­rio Fo, gran ca­po bian­co del­la tri­bù dei fan dei pel­le­ros­sa, ap­pas­sio­na­to ri­cer­ca­to­re di mi­ti dei na­ti­vi ame­ri­ca­ni. «Co­no­scen­do la lo­ro ve­ra sto­ria, con­fes­so che odio i we­stern. Quel­li di Hol­ly­wood so­prat­tut­to. Film fal­sa­ri, do­ve gli in­dia­ni so­no sem­pre i cat­ti­vi sel­vag­gi ster­mi­na­to­ri dei buo­ni pio­nie­ri. Che poi pe­rò vin­co­no sem­pre».

Ma nean­che que­sto è ve­ro. «C’è sta­to un po­po­lo, i Se­mi­no­le, che nes­su­no è mai riu­sci­to a scon­fig­ge­re. E non per­ché fos­se­ro i guer­rie­ri più co­rag­gio­si, i più abi­li a ma­neg­gia­re ar­chi e fu­ci­li. La lo­ro for­za era aver sta­bi­li­to un pat­to di ri­spet­to con la na­tu­ra, l’es­se­re sta­ti una so­cie­tà pa­ci­fi­ca e ma­triar­ca­le, aper­ta all’ac­co­glien­za. An­che ses­sua­le. L’amo­re tra una don­na del­la lo­ro tri­bù e chi ar­ri­va­va da ter­re lon­ta­ne era ben­vi­sto, por­ta­to­re di fi­gli sa­ni e vi­go­ro­si».

E al­lo­ra, per ren­de­re giu­sti­zia a que­sto po­po­lo sag­gio, por­ta­to­re sa­no di va­lo­ri spes­so

Da­rio Fo, 89 an­ni, è na­to a San­gia­no, in pro­vin­cia di Va­re­se. At­to­re, re­gi­sta e dram­ma­tur­go, è di­ven­ta­to ce­le­bre per i suoi te­sti tea­tra­li di sa­ti­ra po­li­ti­ca e so­cia­le. Nel 1997 ha vin­to il pre­mio No­bel per la Let­te­ra­tu­ra

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.