Corriere della Sera

Le banlieue in rivolta per Théo

- Di Stefano Montefiori

Tre notti di rivolta ad Aulnay-sous-Bois, periferia di Parigi, dopo l’aggression­e e il pestaggio a Théo, un giovane di 22 anni. Bruciate decine di auto e due ristoranti. Per l’episodio tre poliziotti sono finiti sotto inchiesta. Ieri il presidente Hollande ha visitato il giovane in ospedale. Théo ha fatto un appello alla pacificazi­one. «Stop alla guerra, restiamo uniti. Ho fiducia nella giustizia, e giustizia sarà fatta».

Aveva la maglietta dell’Inter il 22enne francese Théo che ha ricevuto la visita del presidente François Hollande. Il club nerazzurro si è subito attivato per contattare il ragazzo. Già oggi proverà a raggiunger­e Théo. L’Inter, sempre sensibile ai temi sociali, è rimasta molto colpita dalla vicenda. L’intenzione è di invitare al più presto il ragazzo a Milano per assistere a una partita o a un allenament­o della squadra di Pioli e di regalargli una divisa ufficiale. Su Corriere.it Sul sito del Corriere tutti gli aggiorname­nti sul caso Théo e la mobilitazi­one nelle banlieue parigine

 ??  ?? Nel fotogramma tratto da un video (in alto) l’arresto del giovane Théo. Qui sopra la visita di Hollande
Nel fotogramma tratto da un video (in alto) l’arresto del giovane Théo. Qui sopra la visita di Hollande
 ??  ??
 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy