Dall’eli­cot­te­ro un pun­ti­no bian­co: so­no i nau­fra­ghi di­sper­si al lar­go

Corriere della Sera - - PRIMO PIANO -

La «Sec­ca del­le ve­do­ve», fra Ischia e Ca­pri, è un ve­ro pa­ra­di­so per gli aman­ti del­la pe­sca: ton­ni, to­ta­ni, ro­vel­li. Gio­ve­dì scor­so Sil­vio Io­di­ce, 90 an­ni, ci è an­da­to in bar­ca, la sua «Again» bian­ca e blu, e con lui c’era­no Da­ni­lo Pi­sco­po, 28, e Vin­cen­zo So­la­no, 70. Per lo­ro la Sec­ca si è tra­sfor­ma­ta di col­po in un in­fer­no. No­no­stan­te non ti­ras­se un ali­to di ven­to, la «Again» è an­da­ta a pic­co. Men­tre s’ina­bis­sa­va Pi­sco­po e So­la­no so­no riu­sci­ti a stac­ca­re un pez­zo di ve­tro­re­si­na, al qua­le si so­no ag­grap­pa­ti, nau­fra­ghi nel Gol­fo di Ca­pri. Io­di­ce, in­ve­ce, è ri­ma­sto in­ca­stra­to nel­la ca­bi­na e non ce l’ha fat­ta. So­no scat­ta­ti su­bi­to i soc­cor­si. Ore di ri­cer­che e nul­la. Sem­bra­va per­sa ogni spe­ran­za ma Gae­ta­no Agre­sta, Car­mi­ne Di Ge­ro­ni­mo e al­tri tre spe­cia­li­sti del re­par­to vo­lo del­la po­li­zia di Sta­to di Na­po­li hanno vo­lu­to cre­der­ci. E il gior­no do­po, nel lo­ro eli­cot­te­ro, hanno avu­to un sus­sul­to. Sot­to di lo­ro, in mez­zo al ma­re, era spun­ta­to un ano­ma­lo pun­ti­no bian­co. So­no sce­si di quo­ta per ca­pir­ne di più: era­no i due nau­fra­ghi. Hanno lan­cia­to una zat­te­ra. Poi il re­cu­pe­ro. La te­na­cia dell’equi­pag­gio ha sal­va­to due vi­te.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.