Corriere dell'Alto Adige

Consiglio Ue, pressing di Zeller «Intervento per la Catalogna»

Il senatore Svp: non abbiate paura di Kurz

-

BOLZANO Avvocato dell’Austria e della Catalogna. Il presidente del gruppo per le Autonmie in Senato, Karl Zeller, ha fatto ieri un lungo intervento in Senato in vista del Consiglio europeo che si apre oggi. Il senatore Svp ha chiesto al governo di non demonizzar­e l’Austria e di aiutare la Catalogna.

Da acuto conoscitor­e della politica austriaca, Zeller — che pure non è tra i fan di Kurz — ha invitato i colleghi a non demonizzar­e quello che sarà il futuro cancellier­e. «Conclusa la campagna elettorale, Kurz sarà un sostenitor­e dell’Ue e non sposterà l’Övp verso i Paesi del blocco di Visegrad ma lavorerà nella migliore tradizione del Partito popolare europeo, per contenere il rafforzame­nto della destra europea» sottolinea Zeller secondo cui l’unica risposta al populismo è un’Europa più forte, che dia spazio a Regioni e comunità autonome.

Il senatore Svp ha detto di apprezzare l’impegno del governo in Libia ma ha invitato il governo a non perdere di vista la crisi catalana. «Le istituzion­i europee — prosegue Zeller — non dovrebbero mantenere l’attuale posizione, molto defilata, sulla questione catalana, nascondend­osi dietro lo stereotipo che si tratti di una questione interna allo Stato spagnolo. Rajoy e il partito popolare sono i principali responsabi­li di questa crisi. Sono stati loro a far saltare l’accordo, faticosame­nte raggiunto nel 2005. La soluzione non è la prova di forza ma il negoziato come è avvenuto con la minoranza tedesca in provincia di Bolzano».

 ??  ?? Ministro Sebastian Kurz
Ministro Sebastian Kurz
 ??  ?? Parlamenta­re Karl Zeller
Parlamenta­re Karl Zeller

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy