Corriere dell'Alto Adige

Due spaccate Colpiti sanitari e la yogurteria

- D. R.

Ladri scatenati nella notte in città. Una prima spaccata si è registrata in pieno centro, in via Belenzani a Trento. Nel mirino è finita la yogurteria «Yoyogurt» che si trova a pochi metri dalla sede del Comune. I malviventi armati di piede di porco hanno tentato di forzare la porta d’ingresso del negozio, ma la vetrata è andata in mille pezzi. Il rumore dei vetri infranti ha probabilme­nte allertato alcuni abitanti, visto che, stando ai primi accertamen­ti, i ladri non hanno portato via nulla. Sul posto sono intervenut­i i carabinier­i della radiomobil­e di Trento che hanno acquisito i filmati delle telecamere di sorveglian­za per cercare elementi utili alle indagini.

Sempre nella notte i malviventi hanno preso di mira anche il centro ortopedico, il negozio di articoli sanitari di via Grazioli a Trento. I ladri sono riusciti a forzare la porta sul retro, non è ancora chiaro quale sia il bottino. Sull’episodio indagano le volanti della polizia. Sempre martedì sera i ladri hanno preso di mira anche la pizzeria Nuova Castelli di piazza Centa. In questo caso i banditi non se ne sono andati via a mani vuote, ma sono riusciti a rubare l’incasso. Nessuno dei dipendenti, che stava lavorando all’interno si è accorto di nulla. Probabilme­nte i ladri, approfitta­ndo di un attimo di distrazion­e, si sono avvicinati al registrato­re di cassa, lo hanno aperto e hanno prelevato il denaro contenuto all’interno, l’incasso della serata. Una stima esatta del bottino ancora non c’è ma secondo i primi accertamen­ti i banditi sono fuggiti con circa 300 euro. Anche su questo episodio indagano i carabinier­i.

 ??  ??
 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy