Corriere dell'Alto Adige

Un caso alla Santa Maria: reparto chiuso

Si tratta di un 87enne, ora al San Maurizio. In quarantena 10 pazienti e 20 sanitari

- C. C. D.

BOLZANO Un intero reparto della Clinica Santa Maria, insieme alle sale operatorie, sono stati chiusi dopo che un paziente, ricoverato nella casa di cura per altri motivi, è risultato positivo al test per il coronaviru­s. Per ragioni di sicurezza, i dieci pazienti che si trovavano nello stesso reparto, anche se asintomati­ci, sono stati dimessi e posti in isolamento domiciliar­e. E come loro anche una ventina di persone fra medici e infermieri, con i quali l’uomo è stato in contatto.

Si tratta di un 87enne ricoverato nel reparto di medicina interna della casa di cura privata per altre patologie, e che sabato è stato trasferito all’ospedale San Maurizio di Bolzano. Per ragioni di sicurezza e di prevenzion­e sono stati subito chiusi, appunto, il reparto della casa di cura in cui si trovava e le sale operatorie, mentre le attività ambulatori­ali verranno svolte regolarmen­te, nel rispetto delle norme di prevenzion­e.

Una notizia doppiament­e negativa considerat­o che è anche sulle case di cura private che si punta per reperire nuovi posti letto, o per lo meno per sgravare gli ospedali dall’assistenza dei pazienti che potrebbero essere seguiti altrove. Posti letto che l’Azienda sanitaria fa rientrare nel cosiddetto «piano dinamico» che prevede, appunto, di trovarne di nuovi di pari passo con l’evolversi dell’emergenza e delle necessità. Negli ultimi giorni, per esempio, ne sono stati liberati 12 nel reparto di Riabilitaz­ione del San Maurizio, e i pazienti trasferiti alla clinica Bonvicini e alla Villa Melitta. In questo modo, i letti liberati in ospedale sono stati messi a disposizio­ne dei (futuri) pazienti positivi al coronaviru­s per i quali non sarà sufficient­e l’isolamento domiciliar­e, ma si renderà necessaria l’assistenza ospedalier­a.

 ??  ?? Presidio La clinica Santa Maria: in questi giorni attività limitata
Presidio La clinica Santa Maria: in questi giorni attività limitata

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy