Sa­ler­ni­ta­na e Pa­ga­ne­se ok

Vin­co­no en­tram­be e pen­sa­no già al der­by del­la pros­si­ma set­ti­ma­na. Sor­ren­to, fe­sti­val del gol

Corriere dello Sport (Campania) - - Calcio Lega Pro - di Gianni Si­ni­scal­chi

BOL­ZA­NO - Vit­to­ria im­por­tan­te per la Sa­ler­ni­ta­na ai dan­ni del­la Sud­ti­rol. La squa­dra di Bre­da ini­zia be­nis­si­mo e do­po 4’ di gio­co sfio­ra il van­tag­gio con Fa­va: ti­ro al vo­lo do­po una cor­ta re­spin­ta del­la di­fe­sa av­ver­sa­ria, so­lo un su­per­la­ti­vo Zo­mer gli ne­ga la gio­ia del­la re­te. Fa­va, il mi­glio­re in cam­po dei suoi, ci pro­va per al­tre due vol­te, ma la mi­ra è al­ta. Il bel pri­mo tem­po gra­na­ta è pre­mia­to al 44' pt: cross dal­la de­stra di Ba­le­stri, spon­da di Fa­va per Cor­cu­ro che li­be­ro da mar­ca­tu­re si­gla il van­tag­gio. La se­con­da fra­zio­ne ini­zia con i pa­dro­ni di ca­sa al­la ri­cer­ca del pa­ri che non ar­ri­ve­rà.

(Fa­bio Schet­ti­ni/ass) SOR­REN­TO - Par­ti­ta da fuo­chi d'ar­ti­fi­cio con set­te gol, spet­ta­co­lo, bel gio­co ed emo­zio­ni. Bra­va la Reg­gia­na che ri­mon­ta dal­lo 02 al 3-2 nel pri­mo tem­po. Bra­vis­si­mo il Sor­ren­to che ri­bal­ta il ri­sul­ta­to nel­la ri­pre­sa me­ri­tan­do per 4-3 la pri­ma vit­to­ria in cam­pio­na­to con la fe­sta dei suoi ti­fo­si. Il Sor­ren­to vo­la pre­sto fi­no al 2-0 con i gol di To­gni (5') ed Er­pen (18') con bom­be da fuo­ri area. La Reg­gia­na, pe­rò, sa­le in cat­te­dra a cen­tro­cam­po e si por­ta sul 3-2 con le re­ti Gui­det­ti (23'), Te­me­lin (29') e an­co­ra Gui­det­ti (41'), sfrut­tan­do gli er­ro­ri del­la di­fe­sa ros­so­ne­ra.

Nel­la ri­pre­sa, il Sor­ren­to mo­stra di ave­re più ca­rat­te­re e, tra il 24' e il 25', pri­ma pa­reg­gia con De Gio­sa di te­sta su cor­ner di Er­pen e poi tim­bra il 4-3 con una zam­pa­ta al vo­lo di Pau­li­n­ho su cross dell'ar­rem­ban­te To­gni.

Nei 4' di re­cu­pe­ro, al­tre emo­zio­ni: Te­me­lin fal­li­sce il pa­ri da po­chi pas­si e il gio­va­ne Cor­set­ti sfio­ra il pa­lo. Me­ri­ta­no tan­to di cap­pel­lo, al­la fi­ne, en­tram­be le squa­dre per aver gio­ca­to una par­ti­ta de­gna di uno spot per il bel cal­cio. CO­MO-Il Co­mo non rie­sce a bis­sa­re il bel suc­ces­so ot­te­nu­to a Ve­ro­na. Pa­dro­ni di ca­sa in van­tag­gio già al 4' del pri­mo tem­po gra­zie a un col­po di te­sta di Li­ca­ta, che la­scia pre­sa­gi­re una par­ti­ta in di­sce­sa per i la­ria­ni.

Nel­la ri­pre­sa in­ve­ce il co­pio­ne cam­bia ra­di­cal­men­te: il Per­go­cre­ma si mo­stra de­ci­sa­men­te più in­tra­pren­den­te. Il gol del pa­reg­gio di Ric­ci al 22' (col­po di te­sta su­gli svi­lup­pi di un cal­cio d'an­go­lo) al­tro non è che la lo­gi­ca con­se­guen­za del di­ver­so ap­proc­cio men­ta­le del­la squa­dra di Mau­ri­zi al mat­ch. Al­la fi­ne, un tem­po a te­sta e ri­sul­ta­to di pa­ri­tà inec­ce­pi­bi­le.

Alessandro Pa­lel­la/ass LU­MEZ­ZA­NE - Il Lu­mez­za­ne dei gio­va­ni è in vet­ta al­la clas­si­fi­ca. Ba­sta una re­te del bom­ber Fer­ra­ri su ri­go­re per por­ta­re in al­to l'un­di­ci di Ni­co­la, al­la sua pri­ma espe­rien­za su una pan­chi­na pro­fes­sio­ni­sti­ca. L'epi­so­dio chia­ve al 26' pt quan­do Dad­son, tra i mi­glio­ri in cam­po, vie­ne at­ter­ra­to in area da Ghi­nas­si per il cal­cio di ri­go­re che Fer­ra­ri tra­sfor­ma nel suo se­con­do gol in cam­pio­na­to e nel­la pri­ma vit­to­ria del Lu­mez­za­ne sul ter­re­no ami­co.

Nel­la ri­pre­sa il Lu­mez­za­ne per ben due vol­te va vi­ci­no al rad­dop­pio con Ga­la­bi­nov che a tu per tu con Ser­vi­li si fa ip­no­tiz­za­re e con Cal­lia­ri, nel fi­na­le, la cui con­clu­sio­ne vie­ne sal­va­ta sul­la li­nea.

(Fa­bio Pet­te­nò/ass) MON­ZA - La lin­fa del mer­ca­to rin­vi­go­ri­sce il Ve­ro­na che sban­ca il Brian­teo con il pi­glio del­le gran­di e si ri­met­te in car­reg­gia­ta do­po la dop­pia fal­sa par­ten­za. La fir­ma in cal­ce al po­ke­ris­si­mo ester­no è tut­ta dell'ita­lia­nis­si­mo Giu­sep­pe Le No­ci: tre gol (il pri­mo in so­spet­to off-si­de) e due as­si­st. A fa­vo­ri­re la go­lea­da un Mon­za col­pi­to a fred­do da una re­te con­te­sta­ta e poi scia­gu­ra­ta­men­te tra­di­to da mar­chia­ni er­ro­ri in­di­vi­dua­li del pac­chet­to di­fen­si­vo boc­cia­to in bloc­co. PA­GA­NI - Vit­to­ria me­ri­ta­ta per la Pa­ga­ne­se che su­pe­ra il Bas­sa­no nel fi­na­le. Ini­zio vi­bran­te con gli az­zur­ro-stel­la­ti su­bi­to in van­tag­gio. Al 4' pt Lo­ren­zi­ni svir­go­la il di­sim­pe­gno, fa­vo­ren­do Te­de­sco che pri­ma col­pi­sce il pa­lo e poi ri­bat­te in re­te. La Pa­ga­ne­se, gal­va­niz­za­ta dal gol, spin­ge sull'ac­ce­le­ra­to­re ed all'un­di­ce­si­mo po­treb­be rad­dop­pia­re. Pu­ni­zio­ne di Scian­na­mè su cui si av­ven­ta Tor­to­ri che di te­sta im­pe­gna se­ve­ra­men­te Gril­lo. Pas­sa­no due mi­nu­ti ed il Bas­sa­no pa­reg­gia. Ot­ti­mo spun­to di La Grot­te­ria che ser­ve sul fi­lo del fuo­ri­gio­co Cro­cet­ti, abi­le e pre­ci­so nel con­fron­to rav­vi­ci­na­to con Ga­brie­le. La Pa­ga­ne­se pro­va a rea­gi­re e al 44' pt sfio­ra il gol con Tor­to­ri che, an­co­ra di te­sta, col­pi­sce la tra­ver­sa.

Nel­la ri­pre­sa, il ri­sul­ta­to non si sbloc­ca. Al 33' st pro­va Te­de­sco ma sen­za for­tu­na. Al 45' ar­ri­va, pe­rò, il gol par­ti­ta. An­go­lo di Scian­na­mè e Tor­to­ri con una splen­di­da gi­ra­ta a vo­lo an­ti­ci­pa il di­ret­to mar­ca­to­re e tra­fig­ge Gril­lo.

(Al­fon­so Bel­si­to/Lps) Gub­bio e Ra­ven­na non van­no ol­tre il pa­ri, an­che se per quan­to vi­sto in cam­po chi ha qual­co­sa in più da re­cri­mi­na­re so­no i pa­dro­ni di ca­sa, sce­si in cam­po pe­ral­tro in emer­gen­za (al­me­no in at­tac­co) per via del­le as­sen­ze di Baz­zof­fia (stop di 45 gior­ni) e Ga­la­no, con­vo­ca­to nell'Un­der 20. Nei romagnoli fan­no il lo­ro esor­dio i neo ac­qui­sti Mag­gio­li­ni e Caz­zo­la, con Ros­so schie­ra­to nel­la ri­pre­sa. La pri­ma fra­zio­ne è pia­ce­vo­le, con il Gub­bio che sfio­ra il van­tag­gio con Te­star­di al 12' e quin­di con Go­mez a tem­po sca­du­to, il cui col­po di te­sta dà sol­tan­to l'il­lu­sio­ne del gol. In mez­zo un toc­co di ma­no in area di Ciuf­fe­tel­li su con­clu­sio­ne di Don­na­rum­ma che fa in­fu­ria­re la pan­chi­na um­bra.

Co­pio­ne ri­spet­ta­to an­che nel­la ri­pre­sa, con Te­star­di che al 12' fi­na­liz­za una pre­ge­vo­le ma­no­vra co­ra­le de­gli um­bri tro­van­do Ros­si pron­to al­la ri­spo­sta. Nel fi­na­le pro­ta­go­ni­sta il cal­do: da an­no­ta­re re­sta­no so­lo un pa­io di ten­ta­ti­vi dal­la di­stan­za di Caz­zo­la e Ger­bi­no Po­lo.

(Roberto Bar­bac­ci/In­fo­press) le­git­ti­mo al co­spet­to del più quo­ta­to av­ver­sa­rio. Ini­zio di mar­ca li­gu­re ma Pa­via in van­tag­gio al 19' quan­do Fer­ret­ti, ben lan­cia­to da Fer­ri­ni, scat­ta sul fi­lo del fuo­ri­gio­co e si pre­sen­ta tut­to so­lo da­van­ti ad Aprea, bef­fan­do­lo con un pre­ci­so ra­so­ter­ra. Lo Spe­zia ac­cu­sa il col­po e non rie­sce rea­gi­re.

Nel­la ri­pre­sa il Pa­via rad­dop­pia al 7' con Del San­te, abi­le a sal­ta­re più in al­to di tut­ti sul cor­ner bat­tu­to da Fer­ret­ti. A que­sto pun­to il tec­ni­co D'Ad­de­rio ten­ta il tut­to per tut­to in­se­ren­do Ci­ster­ni, Ce­sa­ri­ni e Mu­sto. Lo Spe­zia pro­va ad at­tac­ca­re ma pun­ge so­lo al­la mezz’ora con Ce­sa­ri­ni che im­pe­gna Fac­chin di si­ni­stro. I pa­dro­ni di ca­sa si li­mi­ta­no a con­trol­la­re e a ripartire in con­tro­pie­de e so­lo al 45' i li­gu­ri tro­va­no il gol gra­zie al­la mal­de­stra de­via­zio­ne di Daf­fa­ra che in­gan­na Fac­chin. E' l'ul­ti­ma emo­zio­ne, il Pa­via può fe­steg­gia­re.

Fla­vio Ca­net­ti/ass

di Fio­ren­zo Dos­so

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.