«Ci in­te­res­sa an­che ar­ri­va­re pri­mi nel gi­ro­ne eu­ro­peo per ave­re un sor­teg­gio mi­glio­re ne­gli ot­ta­vi»

Corriere dello Sport (Lombardia) - - Calcio -

Pre­si­den­te, si aspet­ta­va una scon­fit­ta co­me quel­la con­tro la La­zio?

«Sin­ce­ra­men­te si è vi­sto che la squa­dra ave­va più la te­sta al Mon­dia­le che a Ro­ma. Sot­to un cer­to pun­to di vi­sta può an­che es­se­re nor­ma­le».

Sem­bra di ca­pi­re che un ko all’Olim­pi­co se lo aspet­tas­se...

«A di­re la ve­ri­tà spe­ra­vo in qual­co­si­na in più. Era un di­spia­ce­re che si po­te­va evi­ta­re, ma or­mai è suc­ces­so e dob­bia­mo vol­ta­re pa­gi­na».

In cam­pio­na­to sie­te a -10 dal­la vet­ta: sia sin­ce­ro, ave­va per­so l’abi­tu­di­ne a cer­ti di­stac­chi... Al­lo­ra il ri­schio se­con­do lei esi­ste? «No, no, la Cham­pions è la Cham­pions. Non è un fat­to so­lo di pre­sti­gio: se ar­ri­via­mo pri­mi nel gi­ro­ne, ma­ga­ri po­tre­mo ave­re un sor­teg­gio più fa­ci­le ne­gli ot­ta­vi».

Suo­na co­me un in­vi­to al­la squa­dra a far be­ne e a vin­ce­re. «Dob­bia­mo far­lo». Cre­de che una ri­mon­ta in cam­pio­na­to sia pos­si­bi­le?

«10 pun­ti di di­stac­co da un Mi­lan che sta an­dan­do co­sì for­te non so­no po­chi. Già una vol­ta nel­la no­stra sto­ria ci è ca­pi­ta­to di “al­le­nar­ci” in cam­pio­na­to per la Cham­pions. Ma­ga­ri fa­re­mo co­sì an­che sta­vol­ta...».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.