Mo­to2, do­mi­na Elias. Ri­mon­ta su­per di Ian­no­ne e Corsi che sfio­ra­no il po­dio

Corriere dello Sport Stadio (Bologna) - - Moto - Dall'in­via­to

IN­DIA­NA­PO­LIS - Non è ba­sta­ta una pe­san­te in­fluen­za per fer­ma­re To­ni Elias ad In­dia­na­po­lis. Il pi­lo­ta del team Gre­si­ni, no­no­stan­te la feb­bre al­ta ed una dop­pia par­ten­za, suc­ces­si­va al so­li­to in­ci­den­te plu­ri­mo che la Mo­to2 of­fre spes­so al pri­mo gi­ro, ha do­mi­na­to la ga­ra com­bat­ten­do si­no all'ul­ti­mo gi­ro con lo spa­gno­lo Ju­lian Si­mon. Con que­sta vit­to­ria Elias in­cre­men­ta il suo van­tag­gio sull'in­se­gui­to­re, Ian­no­ne, a ben 67 pun­ti In ter­za po­si­zio­ne ha chiu­so l'in­gle­se Scott Red­ding.

Se To­ni Elias è sta­to bra­vis­si­mo, an­che la ga­ra di An­drea Ian­no­ne è sta­ta fe­no­me­na­le, co­sì co­me quel­la del ro­ma­no Si­mo­ne Corsi. Par­ti­ti en­tram­bi dal­le re­tro­vie. i due si so­no fat­ti stra­da nel Bro­nx dei dop­piag­gi ar­ri­van­do ai pie­di del po­dio. Un im­pre­sa spe­cial­men­te per l'abruz­ze­se del team SpeeUp che ha cor­so, do­po la ca­du­ta nel­le pro­ve, con ma­no e pie­de si­ni­stro in brut­te con­di­zio­ni, tan­to da far­gli te­me­re di non riu­sci­re a fi­ni­re la ga­ra. In que­sto sen­so sia To­ni che An­drea so­no sta­ti av­van­tag­gia­ti dal­la ban­die­ra ros­sa che ave­va fer­ma­to la ga­ra do­po le pri­me bat­tu­te, e ri­dot­to la ga­ra a so­li 17 gi­ri.

Nel­la 125 ha vin­to il se­con­do Gran Pre­mio con­se­cu­ti­vo Ni­co Te­rol, men­tre il lea­der del cam­pio­na­to, il con­na­zio­na­le Marc Mar­quez, è ca­du­to men­tre era al co­man­do. Do­po la sci­vo­la­ta il pi­lo­ta del­la Der­bi è riu­sci­to a ri­pren­de­re chiu­den­do in quin­ta po­si­zio­ne, ma è sta­to poi pe­na­liz­za­to per aver ta­glia­to la pi­sta, ri­tro­van­do­si co­sì clas­si­fi­ca­to in 11esi­ma po­si­zio­ne.. Lo spa­gno­lo co­mun­que ri­ma­ne lea­der del mon­dia­le con quattro pun­ti di van­tag­gio su Te­rol.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.