Corriere dello Sport Stadio (Bologna)

Mi­lan: San­ta Cruz e an­che Ba­lo­tel­li

A gen­na­io il pa­ra­gua­ia­no, Su­per­ma­rio in esta­te

- di Pie­tro Gua­da­gno

Nel­la fo­to in al­to Ro­que San­ta Cruz, 29 an­ni. In bas­so Roberto Mancini, 46 an­ni MI­LA­NO - Un at­tac­can­te di scor­ta su­bi­to, poi il col­pac­cio Ba­lo­tel­li da met­te­re a se­gno la pros­si­ma esta­te. So­no que­sti pia­ni im­me­dia­ti e in pro­spet­ti­va del club ros­so­ne­ro. C'è, in­fat­ti, l'esi­gen­za im­me­dia­ta di tam­po­na­re l'as­sen­za fi­no al ter­mi­ne del­la sta­gio­ne di Pip­po In­za­ghi, ma an­che il de­si­de­rio di re­ga­la­re un al­tro cam­pio­ne al po­po­lo mi­la­ni­sta, con­di­to, pe­ral­tro, da uno sgar­bo ai "cu­gi­ni" in­te­ri­sti.

Lo sce­na­rio che si sta an­dan­do a de­li­nea­re in que­ste ul­ti­me ore, dun­que, è la crea­zio­ne di un as­se tra il club di via Tu­ra­ti e il Man­che­ster Ci­ty. I rap­por­ti tra le due so­cie­tà, in­fat­ti, so­no ot­ti­mi do­po il tra­sfe­ri­men­to in ros­so­ne­ro di Ro­bi­n­ho agli sgoc­cio­li dell'ul­ti­mo cal­cio mer­ca­to esti­vo e, ora, la di­ri­gen­za del club in­gle­se non di­sde­gne­reb­be di gi­ra­re in pre­sti­to a Gal­lia­ni pu­re Ro­que San­ta Cruz. L'at­tac­can­te pa­ra­gua­gio (in pos­ses­so di pas­sa­por­to spa­gno­lo) è fi­ni­to ai mar­gi­ni del­le scel­te di Roberto Mancini, che l'ha im­pie­ga­to sol­tan­to per due scor­ci di ga­re in que­sta sta­gio­ne. E, vi­sto che al tec­ni­co ita­lia­no le pun­te non man­ca­no, l'ad­dio di San­ta Cruz - trat­ta­to a lun­go dal­la La­zio la scor­sa esta­te - sa­reb­be tutt'al­tro che un sa­cri­fi­cio. VA­LU­TA­ZIO­NI - L'uni­co dub­bio ri­guar­da la fra­gi­li­tà del bom­ber su­da­me­ri­ca­no, che in que­sti ul­ti­mi me­si è sta­to più vol­te fer­mo ai box a cau­sa di qual­che in­for­tu­nio. Ec­co per­ché, pri­ma di chiu­de­re l'ope­ra­zio­ne, in via Tu­ra­ti in­ten­do­no ve­ri­fi­ca­re at­ten­ta­men­te le sue con­di­zio­ni di sa­lu­te. Dal pun­to di vi­sta tec­ni­co, in­ve­ce, le ca­rat­te­ri­sti­che del gio­ca­to­re si spo­se­reb­be­ro al­la per­fe­zio­ne con le esi­gen­ze di Massimilia­no Al­le­gri, che, co­me no­to, ave­va in­di­ca­to nel ca­glia­ri­ta­no Alessandro Ma­tri il rin­for­zo idea­le per l'at­tac­co. Ma su que­sto ver­san­te, è ar­ri­va­to il no di Mas­si­mo Cel­li­no. Il Mi­lan, co­mun­que, ot­ter­reb­be San­ta Cruz in pre­sti­to, con l'even­tua­li­tà di una con­fer­ma da va­lu­ta­re so­lo a fi­ne sta­gio­ne. Chia­ro, pe­rò, che di fron­te al­la pro­spet­ti­va di da­re l'as­sal­to a Ba­lo­tel­li, la pun­ta pa­ra­gua­ya­na fi­ni­reb­be in se­con­do pia­no. Ben in­te­so, co­mun­que, che il ri­tor­no di Su­per­ma­rio in Ita­lia non se­gui­rà un per­cor­so co­sì age­vo­le. DOP­PIO BI­NA­RIO - Per la ve­ri­tà, Adria­no Gal­lia­ni ha fat­to ca­pi­re di co­no­sce­re al­la per­fe­zio­ne il con­trat­to di Ba­lo­tel­li. Non a ca­so i rap­por­ti con il suo pro­cu­ra­to­re, Mi­no Ra­io­la, so­no idil­lia­ci, ve­di af­fa­re Ibra­hi­mo­vic. «Le clau­so­le ci so­no, ma so­no su­pe­ra­bi­li» , ha as­si­cu­ra­to in­fat­ti l'ad ros­so­ne­ro, evi­den­te­men­te già pron­to a di­sin­ne­sca­re l'op­zio­ne, con­ces­sa dal Ci­ty a Mas­si­mo Mo­rat­ti, di pa­reg­gia­re qual­sia­si of­fer­ta per il ta­len­to na­to a Pa­ler­mo.

Piut­to­sto so­no da ca­pi­re le ef­fet­ti­ve aspet­ta­ti­ve del Man­che­ster Ci­ty su Ba­lo­tel­li. Se il suo ar­ri­vo fos­se le­ga­to esclu­si­va­men­te al­la pre­sen­za di Mancini in pan­chi­na, al­lo­ra, nell'even­tua­li­tà di un cam­bio al­la gui­da tec­ni­ca del­la squa­dra, al­lo­ra lo sbar­co di Su­per­ma­rio nell'uni­ver­so ros­so­ne­ro sa­reb­be qua­si au­to­ma­ti­co. Qua­lo­ra, in­ve­ce, die­tro il suo ac­qui­sto ci fos­se un ve­ro e pro­prio pro­get­to tec­ni­co, al­lo­ra l'ope­ra­zio­ne avreb­be qual­che osta­co­lo in più. Tan­to da non po­te­re esclu­de­re la ri­chie­sta di Pa­to co­me pe­di­na di scam­bio. Co­mun­que, Ra­io­la a Cal­cio­mer­ca­to.it ha stra­te­gi­ca­men­te get­ta­to ac­qua sul fuo­co: «Il Ci­ty è il club più ric­ca del mon­do e non ha cer­to bi­so­gno di ven­de­re, non si può pa­ra­go­na­re la si­tua­zio­ne di Ma­rio a quel­la di Ibra». VO­CI SPAR­SE - In­tan­to, sem­pre a pro­po­si­to dell'as­se Ci­ty-Mi­lan, so­no da re­gi­stra­re le in­di­scre­zio­ni rim­bal­za­te dall'Inghilterr­a a pro­po­si­to di Pa­blo Za­ba­le­ta, 25en­ne la­te­ra­le de­stro ar­gen­ti­no, do­ta­to an­ch'egli di pas­sa­por­to spa­gno­lo. Al mo­men­to, pe­rò il club ros­so­ne­ro pa­re aver con­cen­tra­to i suoi sfor­zi sul re­par­to of­fen­si­vo. Ec­co per­ché ap­pa­io­no sen­za dub­bio più con­cre­te le vo­ci at­tor­no a Ke­vin Ga­mei­ro, bom­ber 23 del Lo­rient, che sa­reb­be sta­to se­gui­to da emis­sa­ri mi­la­ni­sti in oc­ca­sio­ne del mat­ch con il Ren­nes. L'osta­co­lo, vi­sto che si sta par­lan­do di uno dei mag­gio­ri ta­len­ti del cal­cio tran­sal­pi­no, è il co­sto del suo car­tel­li­no, va­le a di­re non me­no di 10 mi­lio­ni di eu­ro.

Ma­rio Ba­lo­tel­li, 20 an­ni, at­tac­can­te del Man­che­ster Ci­ty

 ?? NEL MI­RI­NO ??
NEL MI­RI­NO
 ??  ??
 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy